Milan-Juventus, Allegri non ha dubbi: ecco il futuro di Rabiot

In vista del big match contro il Milan il tecnico della Juventus, Massimiliano Allegri, in conferenza stampa parla del futuro di Rabiot

Serve rialzare la testa alla Juventus e l’occasione giusta per confermare la crescita in questo inizio di stagione arriva domani nel big match contro il Milan. I bianconeri con una vittoria potrebbero scacciare definitivamente la crisi dura che la squadra di Allegri sta affrontando.

Allegri
Massimiliano Allegri© LaPresse

Oggi in conferenza stampa il tecnico ha parlato del difficile match di domani affermando: “Sarà una partita difficile, loro vengono da una brutta sconfitta e domani vorranno rifarsi. Sarà una bella partita, una serata meravigliosa di sport con lo stadio pieno”. Ma ad attirare l’attenzione sono le parole sul futuro di Rabiot.

Calciomercato Juventus, rinnovo Rabiot: “Inutile parlarne ora”

Frattesi Juventus
Adrien Rabiot © LaPresse

Adrien Rabiot dopo il mancato trasferimento al Manchester United è stato bersagli di critiche in questo inizio di stagione. Adesso però il francese sta rispondendo sul campo con buone prestazioni e anche gol. Proprio sul futuro del centrocampista il tecnico della Juventus in conferenza stampa ha affermato: “Parlare ora di mercato non ha senso, ci pensa la società. Rabiot sta facendo bene come tutti, l’importante è stare bene e recuperare tutti i giocatori che sono fuori”.

Poi il tecnico si è soffermato sul nuovo acquisto Kostic: “Non penso possa fare il terzino sinistro, sarebbe una situazione da allenare per vedere poi se ci può giocare”. Infine arrivano rassicurazioni su Bonucci e cautela su Milik: “Leonardo ha recuperato e domani ci sarà. Milik sarà valutato tra stasera e domani mattina”.