Assalto diretto a Rabiot: lascia la Juventus a gennaio

Adrien Rabiot, centrocampista della Juventus di Massimiliano Allegri, continua ad essere nel mirino del Manchester United di Ten Hag: le ultimissime notizie di calciomercato sui bianconeri

La Juventus di Massimiliano Allegri, domani pomeriggio alle ore 18 allo Stadio Meazza in San Siro, sfiderà il Milan di Stefano Pioli per quello che è uno dei big match più attesi dell’anno in Serie A. Una grande classica del nostro calcio che vede i campioni d’Italia in carica, reduci dalla pesantissima sconfitta a Stamford Bridge per mano del Chelsea, affrontare la Vecchia Signora in ripresa dopo una partenza di stagione decisamente sotto le aspettative.

Juventus, addio Rabiot
Adrien Rabiot ©LaPresse

Sì perché la Juventus, in queste prime otto giornate del campionato italiano di Serie A e nei primi tre turni del gironcino di Champions League, ha fatto davvero poco ed è già molto distanziata dalla vetta sia in Italia che dalla possibile qualificazione agli ottavi in Europa. Insomma, la Juventus domani è chiamata ad un esame molto importante da non fallire e Allegri, per riuscire ad ottenere i tre punti, farà affidamento sugli uomini che di più gli hanno dato garanzie nelle ultime gare.

Calciomercato Juventus, lo United torna su Rabiot

Uno di questi è senza dubbio Adrien Rabiot, centrocampista francese arrivato a parametro zero alla Juventus. Il giocatore transalpino, in scadenza di contratto nel 2023 con la Vecchia Signora, dopo qualche stagione di alti e bassi sembra aver finalmente trovato la quadra nello schema tattico di Allegri, basti pensare alla doppietta messa a segno nella sfida contro il Maccabi Haifa. Un giocatore ritrovato che, però, il calciomercato potrebbe strappare ai bianconeri. La sua situazione contrattuale infatti potrebbe portare a fare delle scelte in casa Juventus soprattutto se, nella finestra invernale, dovesse rifarsi vivo il Manchester United. La squadra di Ten Hag segue da tempo Rabiot e potrebbe mettere sul piatto o i consueti 20 milioni di euro, una cifra altissima considerando la possibilità concreta di perdere il giocatore a zero, o il cartellino di Donny van de Beek. L’ex centrocampista dell’Ajax è rimasto fuori dalle rotazioni in casa Red Devils e necessita assolutamente di cambiare aria.