“Esonero immediato”: mandano via Allegri dopo Milan-Juventus

Netta sconfitta per la Juventus contro il Milan a San Siro: Tomori e Brahim Diaz abbattono 2-0 i bianconeri, furia dei tifosi contro Allegri

La Juventus aveva mostrato incoraggianti segnali di ripresa. Ma stasera i fantasmi sono tornati, con i bianconeri che hanno messo in mostra l’ennesimo prestazione deludente della stagione. Il risultato è chiaro e inequivocabile: a San Siro passa nettamente il Milan targato Stefano Pioli, grazie alle reti firmate da Fikayo Tomori e Brahim Diaz tra primo e secondo tempo.

"Esonero immediato": mandano via Allegri dopo Milan-Juventus
Allegri © LaPresse

Il ko in questione, inevitabilmente, rigetta tutto l’ambiente Juve in uno sconforto profondo. L’insoddisfazione regna sovrana, soprattutto considerando la passività in campo della squadra torinese.

Milan-Juventus, i tifosi invocano l’esonero di Allegri

"Esonero immediato": mandano via Allegri dopo Milan-Juventus
Allegri © LaPresse

Si aspettavano tutt’altra figura i tifosi de ‘La Vecchia Signora’, che hanno preso nuovamente di mira il tecnico Massimiliano Allegri sui social invocando l’esonero immediato del mister livornese. Tant’è che su Twitter, in questi minuti, sta letteralmente spopolando l’hashtag AllegriOut. Di seguito alcuni dei numerosi commenti.