L’ex Milan non basta: Xavi fa tremare la Juventus

La Juventus rischia di predere uno dei pilastri di Massimiliano Allegri: il Barcellona fa sul serio, Xavi torna alla carica

Il campo sta monopolizzando chiaramente l’attenzione ma i club di mezza Europa non sono fermi e già progettano le prossime mosse di calciomercato. Tra queste vi è chiaramente il Barcellona che già da mesi sta attuando una vera e propria rivoluzione alla rosa di Xavi.

Danilo
Xavi ©LaPresse

Tra le priorità di Xavi vi è il rinforzare gli esterni ed in tal senso, gli occhi della dirigenza blaugrana oltre alla Premier League sono orientati verso il calcio italiano ed in particolar modo in casa Juventus.

Il Barcellona ci riprova: ecco il pilastro di Allegri

Danilo
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Caccia ad un nuovo laterale che possa rinforzare, con duttilità, le corsie difensive del Barcellona. E la società di Joan Laporta ha individuato in Diogo Dalot, laterale di proprietà del Manchester United che in Italia ha già vestito la maglia del Milan, il profilo perfetto da consegnare a Xavi. Al di là del talento portoghese, però, i catalani tornano a mettere nel mirino uno dei giocatori considerati fondamentali da Allegri ed elogiati a più riprese dall’allenatore livornese. Si tratta di Danilo, 31enne brasiliano in scadenza il 30 giugno 2024 con la ‘Vecchia Signora’.

La società blaugrana ha già cercato in passato di stralpare l’esperto difensore, schierabile anche da centrale, al club di Andrea Agnelli. In vista di giugno, dunque, è previsto un nuovo riavvicinamento con la Juventus che dovrà fare le dovute valutazioni sul laterale ex City.

Danilo
Danilo ©LaPresse

Danilo, in questa stagione, ha accumulato 912′ in campo con 11 presenze complessive in maglia bianconera tra Serie A e Champions League.