HIGHLIGHTS Dybala salva la Roma e si fa male: 2-1 sul Lecce

La Roma si complica la vita e, nonostante la superiorità numerica, vince di misura sul Lecce grazie a un calcio di rigore

La Roma vince e rimane in una buona posizione di classifica, dando continuità al successo con l’Inter. Il 2-1 dell’Olimpico sul Lecce permette ai giallorossi di salire a quota 19 punti. 

Smalling Roma
Smalling Roma esultanza ©LaPresse

I giallorossi vanno in vantaggio dopo appena 6 minuti grazie al colpo di testa di Chris Smalling che sfrutta il traversone di Pellegrini e realizza il suo secondo centro consecutivo dopo quello decisivo contro l’Inter nella scorsa giornata. L’episodio che cambia la partita è l’espulsione diretta di Hjulmand per il fallo a centrocampo su Belotti. Un episodio, però, che dà forza ed energia al Lecce di Baroni che, infatti, nel finale di primo tempo trova il gol del pareggio con Strefezza.

A inizio ripresa arriva un altro episodio decisivo del match: calcio di rigore procurato da Abraham e trasformato da Paulo Dybala che, però, al momento di calciare si fa male ed è costretto al cambio. Il suo gol, però, è quello decisivo che garantisce la vittoria alla squadra di Mourinho nonostante la voglia del Lecce. Nel finale Abraham prova ad arrotondare il risultato ma Falcone gli nega la gioia del gol.

Roma-Lecce 2-1: tabellino, classifica e highlights

Dybala Roma Lecce
Paulo Dybala ©LaPresse

ROMA-LECCE 2-1

6′ Smalling, 39′ Strefezza, 48′ Dybala (R)

CLASSIFICA: Napoli 23, Atalanta 21, Milan 20, Udinese 20, Roma 19, Lazio* 17, Inter 15, Juventus 13, Sassuolo 12, Torino 11, Monza 10, Salernitana 10, Fiorentina* 9, Spezia 8, Empoli 8, Lecce 7, Bologna 7, Verona 5, Cremonese 3, Sampdoria 3.

(*una partita in meno)