Clamoroso Milan, pagano la clausola di Leao

Non si placano le voci di calciomercato riguardanti la stella del Milan Rafael Leao: un top club vorrebbe pagare la clausola rescissoria

Il netto successo ai danni della Juventus permette al Milan di preparare un po’ più facilmente il prossimo incontro in Champions League. La squadra targata Stefano Pioli sta dimostrando di poter sopperire in qualche modo alle assenze pesanti, anche se Giroud e compagni sono stati letteralmente spazzati dal Chelsea all’andata in quel di Stamford Bridge. C’è la sensazione, però, che mercoledì a San Siro assisteremo ad un match differente.

Clamoroso Milan, pagano la clausola di Leao
Leao © LaPresse

Sia i ‘Blues’ che i rossoneri rischiano, al momento, di non passare il girone e abbandonare la massima competizione europea. Di conseguenza, parliamo di un match abbastanza delicato, che sarà presumibilmente più equilibrato. O, perlomeno, questa è la speranza dei tifosi del ‘Diavolo’, con i giochi ancora apertissimi anche per quanto concerne il primo posto della mini classifica. Avrà modo di rifarsi Rafael Leao, apparso più in difficoltà del solito la scorsa settimana (come tutto il gruppo d’altronde).

Il portoghese desidera mettere in mostra le proprie importanti qualità pure in territorio europeo, dimostrando di essere già un fuoriclasse. Non a caso, il classe ’99 vanta diversi estimatori di elevato spessore, tra cui proprio la compagine londinese targata Potter, il quale di recente ha corteggiato pubblicamente l’ex Lille.

Calciomercato Milan, Leao a tutti i costi: il PSG vuole pagare la clausola

Clamoroso Milan, pagano la clausola di Leao
Leao © LaPresse

Oltre a quello del Chelsea, si registra un forte e concreto interesse da parte del Paris Saint Germain. I francesi vorrebbero anticipare la concorrenza di altri top club come Manchester City e Bayern Monaco e avrebbe un piano tanto semplice quanto sorprendente. Stando a quanto riferisce ‘Mediafootmarseille.fr’, da Parigi sarebbero disposti a pagare la clausola rescissoria di Leao, che ammonta a ben 150 milioni di euro. Una vera e propria offensiva radicale, nonostante il contratto dell’attaccante sia in scadenza giugno 2024.

Inoltre, il rinnovo appare tutt’altro che scontato. In tal senso, non mancano le complicazioni: il calciatore chiede almeno 7 milioni di euro netti all’anno e, in più, resta sempre in piedi quella problematica di natura legale con lo Sporting Clube de Portugal. Il PSG, però, pare voglia comunque optare per la via più semplice sul fronte Leao.