Dal Chelsea al Milan, Maldini chiude l’affare per gennaio

Dal campo al calciomercato: ghiotta occasione dal Chelsea per il Milan campione d’Italia. Tutte le cifre e i dettagli

“Vale tanto per il valore dei nostri avversari e per la nostra crescita. È una classifica equilibrata, ma non dobbiamo guardarla”.

Dal Chelsea al Milan, Maldini chiude l'affare per gennaio
Paolo Maldini, dirigente del Milan © LaPresse

“Dobbiamo pensare solo a fare risultato. Non dobbiamo sprecare energie, contro il Chelsea ce ne serviranno tante”. Alla vigilia della rivincita di San Siro, Stefano Pioli aveva presentato così Milan-Chelsea. Una sfida che, oltre al campo, offriva e offrirà nei prossimi mesi diversi spunti per entrambe le società anche sul calciomercato. Come noto, infatti, i ‘Blues’ hanno messo nel mirino Rafael Leao e sarebbero pronti a fare follie. Sono diverse anche le occasioni per il club rossonero. Uno dei possibili nomi in entrata da Londra è quello di Chalobah: il difensore, già seguito in estate, piace a Maldini e Massara ed è stato accostato anche all’Inter.

Calciomercato Milan, il possibile assalto a Chalobah

Dal Chelsea al Milan, Maldini chiude l'affare per gennaio
Chalobah con la maglia del Chelsea ©LaPresse

Il 23enne inglese sta trovando poco spazio in questa prima parte di stagione e potrebbe lasciare i ‘Blues’ già a gennaio. Il Milan, dal canto suo, si è trovato a fare di nuovo i conti con l’emergenza in difesa, dai ko di Kjaer a Calabria, e potrebbe tentare l’assalto al classe 1999 nella prossima sessione invernale. Chalobah ha un lungo contratto in scadenza nel 2026, ma il Chelsea è aperto ad una cessione in prestito con riscaldamento futuro e valuta il calciatore circa 20-25 milioni di euro. Il Milan è alla finestra.