La Juve vuole il giustiziere di coppa: è merito di Di Maria

La Juventus sta già programmando la prossima campagna acquisti: esterno da sogno per Massimiliano Allegri

L’inizio di stagione non è stato dei migliori ma la Juventus, adesso, è terza in classifica e le speranze di chiudere al meglio l’annata sembrano crescere con il passare delle settimane.

Di Maria out: la Juve punta Rafa Silva
Angel Di Maria ©LaPresse

Al netto di una situazione molto più che delicata che riguarda gli affari extracalcistici (l’Inchiesta Prisma deve entrare ancora nel vivo), le attenzioni della ‘Vecchia Signora’ sono rivolte tanto al campo quanto al calciomercato e alle manovre che coinvolgeranno diversi big di Allegri. Non tanto a gennaio, dove si cercherà soltanto di puntellare, quanto a giugno: in estate è infatti prevista una vera e propria rivoluzione all’attuale rosa in mano all’allenatore livornese. E resta sotto la lente d’ingrandimento il futuro di Angel Di Maria, in scadenza a giugno con la società torinese. Dopo aver saltato diverse giornate per squalifica o infortunio, il ‘Fideo’ si è dedicato anima e corpo al Mondiale in Qatar riuscendo a sollevare al cielo la Coppa del Mondo solo qualche settimana fa. Adesso, però, l’addio ai colori bianconeri ed il tanto bramato ritorno in Argentina sembrano farsi prepotentemente strada in vista dell’estate. E con il campione sudamericano fuori dai giochi, la Juventus è già alla ricerca del possibile erede da consegnare ad Allegri.

Colpo dal Benfica: la Juve rimpiazza Di Maria

Fari puntati in Portogallo dove il nome di Rafa Silva piace tantissimo ai vertici della ‘Vecchia Signora’. Il talento 29enne in forza al Benfica è ben noto ai colori bianconeri.

Rafa Silva il nome giusto per rimpiazzare Di Maria
Rafa Silva ©LaPresse

La sua doppietta nel confronto di ritorno di Champions League ha segnato in modo indelebile il cammino europeo della Juventus. E adesso l’intenzione sarebbe quella di puntare forte sul nazionale lusitano, con la strada spianata dal probabile addio di Di Maria. La bottega del Benfica resta carissima e, nonostante il contratto in scadenza il 30 giugno 2024, per Rafa Silva serviranno non meno di 20-25 milioni di euro. Una cifra decisamente alla portata della Juventus che ha tutta l’intenzione di regalarsi un grande colpo per il post Di Maria.