“Ultime partite”: l’allenatore ammette, sarà bianconero

Il calciomercato è entrato nel vivo, e le società si stanno guardando intorno per rinforzare le proprie rose in vista della seconda parte di stagione.

Il calciomercato ha aperto ufficialmente i battenti, e questo permette alle società di potersi rinforzare per affrontare la seconda parte di stagione.

Juve su Fresneda
Massimiliano Allegri ©LaPresse

Uno dei club italiani più attivi in tal senso è la Juventus, che ha tutta l’intenzione di rinforzare la rosa a disposizione di mister Allegri. Con i grandi risultati ottenuti nelle ultime gare, sette vittorie senza subire reti, la vecchia signora potrebbe aggiungere qualche tassello alla propria rosa per risalire in campionato. Il reparto che i bianconeri vogliono rimpolpare è la difesa, sopratutto per quanto riguarda le corsie esterne. Il principale obiettivo sembra essere già stato individuato dalla dirigenza, ma la concorrenza è folta.

La Juventus guarda in Spagna: occhi su Fresneda

Come detto, la Juventus ha tutta l’intenzione di rinforzare la rosa del tecnico livornese, in modo da provare a centrare gli obiettivi prefissati ad inizio stagione.

Juve su Fresneda
Ivan Fresneda ©LaPresse

Stando a quanto riporta il quotidiano AS, la Juventus ha messo gli occhi su Ivan Fresneda, terzino spagnolo classe 2004 di proprietà del Real Valladolid. Sul calciatore, però, la concorrenza è agguerrita, con Newcastle e Real Madrid che hanno mostrato molto interesse per il ragazzo. Una conferma importante arriva anche dal tecnico degli spagnoli Pacheta, che ha dichiarato “penso che Fresneda abbia poche partite rimaste con la maglia del Real Valladolid”. Il Newcastle sembra essere la squadra più interessata al terzino, tanto che potrebbe presentare un’offerta ufficiale nei prossimi giorni. Se la Juventus ha intenzione di fare sul serio per il ragazzo, dovrà cercare di anticipale la squadra inglese, presentando un’offerta concreta. Il calciomercato è pronto ad infiammarsi, con i bianconeri pronti a rinforzarsi per continuare la scalata in campionato.