Juventus, annuncio in diretta: “Più determinante di Dybala”

Il divorzio tra la Juventus e Paulo Dybala è stato un argomento molto discusso, ma c’è chi crede che i bianconeri abbiano un erede migliore

Lasciare la Juventus dopo sette anni non è stato facile per Paulo Dybala e lo abbiamo visto dalle lacrime della ‘Joya’ e da quel rimanere in mezzo al campo nell’ultima partita in bianconero. Adesso Dybala è campione del mondo con l’Argentina, indossa la maglia della Roma e continua a essere decisivo per i giallorossi in campo a suon di gol e grandi giocate.

Paulo Dybala, attaccante della Roma ©LaPresse

Nel frattempo c’è chi però sostiene che la Juventus con il suo erede ci ha guadagnato. Fabio Ravezzani dà la sua sentenza sull’attaccante argentino e il suo sostituto in bianconero.

Juventus, Ravezzani su Dybala: “Milik guadagna meno ed è più determinante”

Arkadiusz Milik è arrivato alla Juventus per rinforzare l’attacco di Allegri, facendo da vice Vlahovic. Ma il polacco è riuscito sin da subito a essere fondamentale per Allegri, segnando gol fondamentali per la stagione bianconera, proprio come quello contro la Cremonese all’ultimo minuto.

Arkadiusz Milik, attaccante della Juventus ©LaPresse

In diretta a ‘Top Calcio 24’ il giornalista Fabio Ravezzani ha paragonato Milik a Paulo Dybala, ex juventino passato alla Roma, affermando: “Il rendimento di Dybala alla Roma? Dico solo una cosa, guardate la Juventus: lo ha sostituito in attacco con Milik, che guadagna molto meno ed è anche più determinante in campo rispetto a Dybala”. Dunque Milik avrebbe sostituito alla grande Paulo Dybala e non ci sarebbero rimpianti al momento.