Ora Spalletti mette la freccia: così Inter e Milan gli dicono addio

Adesso il Napoli targato mister Luciano Spalletti sta accelerando per la firma di un importante calciatore nel mirino anche di Inter e Milan

La sessione invernale del calciomercato è cominciata ormai da qualche giorno. Inter e Milan continuano a guardarsi attorno alla ricerca di occasioni ghiotte da poter sfruttare e nelle rispettive liste dei desideri sono presenti diversi nomi.  Le dirigenze lombarde, però, devono occuparsi anche di alcune questioni spinosi sul fronte rinnovi.

Ora Spalletti mette la freccia: così Inter e Milan li dicono addio
Marotta © LaPresse

I rossoneri, ad esempio, vogliono chiudere al più presto la pratica Rafael Leao, sperando che il rapporto con l’attaccante portoghese possa restare in piedi a lungo. Il contratto del gioiello lusitano è in scadenza giugno 2024 e c’è fiducia ai piani alti del club di Via Aldo Rossi, ma restano i preoccupanti corteggiamenti dei top club europei (Chelsea su tutti). In casa ‘Beneamata’, invece, si pensa al prolungamento di Milan Skriniar, il quale potrebbe partire la prossima estate a parametro zero.

La società nerazzurra ha avanzato una proposta – non si andrà oltre a livello di cifre – e attende un risposta definitiva da parte dello slovacco e del suo entourage. Inter e Milan, poi, potrebbero vedersi costrette a dover rinunciare ad un importante obiettivo in entrata. Stiamo parlando di Azzedine Ounahi, centrocampista marocchino di proprietà dell’Angers. Ounahi vanta qualità fuori dal comune, che ha messo in mostra alla grande nel corso del Mondiale in qatar. Il classe 2000 (compirà 23 anni il 19 aprile) potrebbe finire comunque in Serie A, ma al Napoli di Luciano Spalletti.

Calciomercato Inter e Milan, il Napoli accelera per Ounahi

Il direttore sportivo Giuntoli, dal canto suo, sta accelerando al fine di anticipare la folta concorrenza e assicurarsi le prestazioni del talento in questione. Come riferisce ‘Calciomercato.it‘, gli azzurri hanno avanzato un’offerta tra i 15 e i 20 milioni di euro bonus compresi.

Ora Spalletti mette la freccia: così Inter e Milan li dicono addio
Ounahi © LaPresse

Non è sufficiente, perché la richiesta dell’Angers è di almeno 25. Tra l’altro, i francesi sperano ovviamente di dar vita ad una vera e propria asta, in modo da far lievitare ulteriormente il prezzo del cartellino di Ounahi. Quest’ultimo è molto attratto dalla possibilità di approdare in Italia. Ma l’affare potrebbe concretizzarsi non prima di giugno, dato che il Napoli ora non può tesserare extracomunitari. Inter e Milan sono avvisate.