Inter-Skriniar, il verdetto in diretta: “Sì a 50 milioni”

L’Inter ha avanzato un’offerta all’entourage di Milan Skriniar per il rinnovo del contratto e attende la risposta definitiva: nuovo verdetto

Non esattamente un weekend felice per l’Inter. Gli uomini di mister Simone Inzaghi hanno raccolto soltanto un punto dalla trasferta in quel di Monza, all’U-Power Stadium. Decisivo, in tal senso, l’autogol a firma Denzel Dumfries arrivato nei minuti di recupero del secondo tempo.

Inter-Skriniar, il verdetto in diretta: "Sì a 50 milioni"
Skriniar © LaPresse

Epilogo amaro di una sfida che la ‘Beneamata’ avrebbe dovuto vincere, in modo da non vanificare subito il successo ai danni del Napoli di mercoledì scorso. Ora i punti di distacco dalla capolista sono dieci: tutto può ancora accadere in ottica Scudetto, ma i lombardi non potranno più permettersi certi passi falsi da qui in avanti. Nel frattempo, la dirigenza capitanata dall’amministratore delegato Giuseppe Marotta e dal direttore sportivo Piero Ausilio continua a riflettere sulle prossime mosse da compiere in ambito di calciomercato.

A tenere banco ora, però, è soprattutto il fronte rinnovi. E, ovviamente, viene subito da pensare al futuro di Milan Skriniar, il tema più in caldo in casa Inter. Come noto, il difensore centrale slovacco presenta un contratto in scadenza a giugno 2023. La società nerazzurra ha avanzato un’offerta non negoziabile che si attesta intorno ai 6 milioni di euro netti più bonus a stagione, ma la risposta dell’ex Sampdoria e del suo entourage tarda ad arrivare. L’Inter, dal canto suo, desidera chiudere il più in fretta possibile questa pratica spinosa e la sensazione è che non aspetterà oltre la fine di questo mese.

Inter, Bergomi sicuro su Skriniar: “Cinquanta milioni non li rifiuterei mai”

In tutto ciò resta l’interesse concreto da parte del Paris Saint Germain, più eventualmente per la prossima estate (a parametro zero) che per gennaio. Appare difficile, infatti, una partenza a breve di Skriniar, il quale riscontra apprezzamenti pure in Premier League.

Inter-Skriniar, il verdetto in diretta: "Sì a 50 milioni"
Skriniar © LaPresse

Sull’argomento abbastanza delicato si è così espresso l’ex Inter Giuseppe Bergomi, intervenuto nel corso della trasmissione ‘Sky Calcio Club’ condotta da Fabio Caressa. “Skriniar è il giocatore più utilizzato dall’Inter, ma 50 milioni io non li rifiuterei mai per principio – ha dichiarato Bergomi -. Devi sempre essere pronto sul mercato ad individuare un certo tipo di giocatore, perché di calciatori in giro ce ne sono tanti“.