Futuro Zaniolo, decisione presa: gesto che porta alla rottura

Nicolò Zaniolo e la Roma arrivano a un punto di rottura definitivo: il gesto del calciatore porta a una situazione drastica

In un momento topico della stagione la Roma si ritrova a dovere gestire una situazione molto delicata, ovvero quella legata a Nicolò Zaniolo. Contro il Genoa in Coppa Italia l’attaccante giallorosso, dopo una partita molto nervosa, è stato fischiato dai tifosi all’uscita. Forse da lì qualcosa è cambiato nella testa del numero 22 giallorosso, che poi ha saltato la partita contro la Fiorentina per problemi intestinali.

Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma – Calciomercatonews.com

Il futuro del numero 22 dunque adesso cambia in maniera definitiva, con il gesto del calciatore che porta inevitabilmente a una rottura con la società. Addio possibile già a gennaio.

Calciomercato Roma, Zaniolo chiede di non essere convocato: addio inevitabile

Sembra essere arrivato il momento dell’addio tra Roma e Zaniolo. Il futuro del calciatore infatti potrebbe cambiare definitivamente dopo la decisione presa quest’oggi. Infatti, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, l’attaccante giallorosso ha chiesto alla Roma di non essere convocato contro lo Spezia.

Futuro Zaniolo, decisione presa: gesto che porta alla rottura
Nicolò Zaniolo, attaccante della Roma – Calciomercatonews.com

Una presa di posizione pesante, che potrebbe essere dovuta a un possibile addio del calciatore, che potrebbe avvenire nell’immediato calciomercato invernale. Dunque è sempre più lontano da Roma il futuro del numero 22.