La Juve punta alla risalita, Allegri inguaia Mourinho

Dopo la penalità inflitta alla Juventus, Massimiliano Allegri intende concentrarsi sul calciomercato per risalire la china e riconquistare le zone alte della classifica di Serie A

Come noto a tutti la Juventus ha ricevuto 15 punti di penalizzazione che hanno proiettato il club torinese verso la decima posizione in classifica.

Allegri irrompe su un obiettivo della Roma
J. Mourinho ©LaPresse

Ovviamente il tutto ha reso molto complicato il cammino dei bianconeri, che fino a pochi giorni fa stavano contendendo il titolo al Napoli, nonostante la sonora sconfitta al Diego Armando Maradona. Allegri però ha messo gli occhi su un obiettivo già individuato da Mourinho, rovinando i piani di mercato del tecnico portoghese.

Juventus su Deulofeu, Mourinho avvisato

José Mourinho aveva già messo nel mirino il talento dell’Udinese, Gerard Deulofeu. Il ragazzo spagnolo, in Friuli dal 2021, è stato uno dei pilastri fondamentali dell’ultimo biennio per l’Udinese e con i suoi 3 gol e 7 assist sta confermando quanto di buono prodotto in precedenza.

Deulofeu nel mirino della Juventus
Gerard Deulofeu ©LaPresse

Con il contratto in scadenza nel 2024, Deulofeu è ambito dalle maggiori squadre, ma ora oltre alla Roma si è aggiunta la Juventus nella lista delle estimatrici. Allegri avrebbe individuato in Deulofeu il tassello ideale per la risalita della Juventus in classifica, ma l’Udinese non scenderà sotto i venti milioni come base di partenza. La scadenza contrattuale al prossimo anno tuttavia non permette ai friulani di alzare le pretese e questo vale sia per la Juventus che per la Roma. Sta di fatto che si sta per aprire una battaglia sul filo del rasoio tra Allegri e Mourinho, quest’ultimo però con maggiori possibilità di raggiungere la Champions League, cosa che sicuramente farà la differenza per le preferenze del 10 dell’Udinese.