Accordo con Aouar: arriva gratis a luglio

Sembra ormai definito il futuro del centrocampista del Lione: si libera a zero il 30 giugno, c’è già la nuova destinazione

Alla fine, come ampiamente previsto dai segnali che erano stati lanciati mesi addietro, Houssem Aouar non ha rinnovato col Lione il suo contratto in scadenza nel prossimo giugno. Già nel mirino di parecchi club italiani da almeno tre anni a questa parte – proprio nel 2020 il francese toccò il picco divalutazione di mercato, circa 55 milioni – il calciatore non è mai uscito dai radar dei top club della nostra Serie A.

Houssem Aouar, vicino all'accordo col Betis a luglio
Houssem Aouar – Calciomercatonews.com

Un po’ per la convinzione che prima o poi il suo talento sarebbe riemerso ai livelli pre-Covid, un po’ per lo status di calciatore che si sarebbe prima o poi – come puntualmente accaduto – svincolato, Juventus, Milan e Roma serbavano ancora speranze di poter tesserare il transalpino. La doccia gelata in arrivo dalla Spagna ha spento però gli entusiasmi.

Aouar al Betis, che beffa per le italiane

Come riportato dal portale spagnolo ‘Todofichajes.com‘ – e come già emerso da alcune indiscrezioni di qualche settimana fa -il Betis Siviglia è il club che più di ogni altro ha corteggiato l’ex enfant prodige del calcio transalpino. Il club andaluso sarebbe stato molto vicino addirittura a chiudere il colpo nel mercato di gennaio, ma le pretese del Lione – che pure perderà il calciatore a zero – non hanno reso possibile la fumata bianca.

Jose Mourinho e Max Allegri, beffati dalla decisione di Aouar
Jose Mourinho e Max Allegri – Calciomercatonews.com

La squadra che già può vantare un certo Nabil Fekir – campione del mondo con la Francia a Russia 2018 – si prepara dunque ad accogliere un’altra stella, magari al momento meno luminosa di qualche anno fa – del calcio francese. Sfuma così l’occasione per un colpo low cost che avrebbe fatto le fortune del club italiano che avesse trovato l’accordo con l’entoruage del fantasista. Che invece approderà in Liga.