Calciomercato

17 aprile 2012

Calciomercato Milan, Rinnovi e facce nuove: ecco il Milan della prossima stagione

milan 2012 01130 Calciomercato Milan, Rinnovi e facce nuove: ecco il Milan della prossima stagione

CALCIOMERCATO MILAN MUNTARI AQUILANI RINNOVI CONTRATTO NATALI MONTOLIVO FIORENTINA ASTORI CAGLIARI JORDI ALBA VALENCIA KEITA BARCELLONA – Il Milan inizia a lavorare per il proprio futuro. Nonostante sul presente penda un grosso punto interrogativo legato alla conquista o meno dello scudetto ai danni della Juventus, in società si lavora in maniera alacre per la prossima stagione. Il lavoro verte principalmente su due fronti: rinnovi dei contratti in scadenza e possibili nuovi acquisti.

RINNOVI – La situazione rinnovi è ancora in stallo perché Galliani preferisce discutere dei contratti a stagione conclusa. Ma alcune voci danno già con la valigia in mano Pippo Inzaghi e il terzo portiere Roma per scelta societaria e dei calciatori. I due totem rossoneri Gattuso e Ambrosini troveranno posto nella lista dei rinnovi, con il minutaggio che si vedrà ridurre drasticamente nella prossima stagione. Il dubbio resta su giocatori come Seedorf, Van Bommel e Nesta che hanno richieste esterne a Milanello e che potrebbero tentare l’ultima avventura della loro sfolgorante carriera lontano dalla nebbia di Milano.

FACCE NUOVE – I primi acquisti della nuova stagione saranno le conferme di due giocatori attualmente in prestito: Aquilani dal Liverpool e Muntari dai cugini nerazzurri. Poi si cercherà di rinforzare tutti i reparti. Per la porta si è offerto il 29enne portiere titolare della nazionale giapponese Kawashima, attualmente al Lierse in Belgio. In difesa è quasi sicuro l’arrivo a parametro zero di Natali dalla Fiorentina e si pensa al centrale Astori, cresciuto proprio nelle giovanili rossonere. Sulle fasce si pensa al calciatore del Valencia Jordi Alba che sta mostrando grandi colpi in questa stagione. Montolivo è il nome più gettonato in mezzo al campo ma Keita del Barcellona non è da scartare. In attacco il Milan dovrebbe risolvere il rebus Pato empii capire chi potrebbe sostituirlo e le strategie sono due: puntare su un big come Tevez o dare spazio ai giovani come Paloschi (di ritorno dal prestito al Chievo) e Comi, bomber della primavera con 30 gol all’attivo.

Matteo Raimondi – www.calciomercatonews.com

Tags: