Foto – TOP 11 giocatori in scadenza a giugno: un 4-3-1-2 di possibili affaroni

top 11 saldi fine stagione
FOTO TOP 11 –Molte squadre del nostro campionato avrebbero bisogno di rinforzi mirati in alcune zone nevralgiche del campo ma il bilancio, spesso in rosso, non permette grandi trattative nella finestra di calciomercato invernale. E allora, piuttosto che spendere tanto e male, perché non aspettare il termine della stagione per tentare il colpaccio (eventuale) a parametro zero? Di seguito ecco una formazione ricca di campioni il cui contratto con i rispettivi club scade il 30 giugno 2015.

UNA DIFESA SOLIDA E AFFIDABILE – In porta troviamo Romero, argentino della Sampdoria che potrebbe non trovare la giusta intesa per il rinnovo con i blucerchiati. Se non dovesse esserci l’accordo tra le parti e la società di Ferrero non decidesse di cederlo nel calciomercato invernale per evitare di perderlo a zero al termine della stagione, a giugno il giocatore sarebbe libero di accasarsi in una nuova squadra. Le pretendenti non mancano. Prosguendo nella formazione, la linea a quattro è formata da quattro difensori affidabili ed esperti. Pasqual (Fiorentina) e Maxi Pereira (Benfica) sono due garanzie sugli esterni mentre al centro spazio all’immortale Terry (Chelsea) e Schar, ambito centrale del Basilea.

GERRARD E KHEDIRA OCCASIONI A CENTROCAMPO – Gerrard e Khedira potrebbero lasciare rispettivamente Liverpool e Real Madrid: entrambi, pur non giovanissimi, farebbero al caso di diverse squadre italiane anche se la concorrenza per accaparrarseli di certo sarebbe elevatissima. Un ulteriore scoglio potrebbe essere rappresentato dallo spropositato ingaggio presumibilmente richiesto da entrambi. Van der Vaart (Amburgo) è un altro giocatore di talento duttile la cui situazione è da tenere sotto controllo così come il trequartista Danny (Zenit). Il tandem offensivo vede nella lista occasioni due attaccanti vecchio stile ovvero uomini d’area sempre affamati di gol: Huntelaar (Schalke 04) e Gignac (Marsiglia).

LE ALTERNATIVE – I nomi di giocatori in scadenza a giugno 2015 sono tantissimi. Oltre a quelli inseriti nella top 11 ecco altri profili interessanti a cominciare dall’oggetto del desiderio dell’Inter, Konoplyanka (Dnipro) quindi i promessi sposi del Milan, Kucka (Genoa) e Suso (Liverpool) fino ad arrivare agli inglesi Glen Johnson (Liverpool) e Milner (Manchester City). Per chi è in cerca di esperienza da vendere, impossibile non citare Arteta (Arsenal) e Cambiasso (Leicester City); chi invece vuole giovani talenti, occhio a Bakkali (Psv).

FG – WWW.Calciomercatonews.com