Home Ultim'ora Calciomercato Juventus, Alex Sandro la chiave per arrivare a Pogba: le cifre

Calciomercato Juventus, Alex Sandro la chiave per arrivare a Pogba: le cifre

CONDIVIDI

Calciomercato Juventus, Alex Sandro allo United per arrivare a Pogba

Pogba
Paul Pogba (Getty Images)

Le strategie di mercato di Juventus e Manchester United potrebbero incrociarsi in estate: Alex Sandro potrebbe andare a Manchester e Pogba potrebbe tornare a Torino

Il difensore della Juventus Alex Sandro ha esternato la sua voglia di giocare sui campi di Premier League in futuro. Visto il contratto in scadenza nel 2020, in estate la Juventus potrebbe seriamente prendere in considerazione l’idea di salutarlo.

Uno dei club inglesi maggiormente interessati al terzino è il Manchester United, alla ricerca di un profilo di qualità sulla corsia esterna di sinistra. Dato l’interesse della Vecchia Signora per Pogba, ecco che nel calciomercato estivo i tasselli potrebbero unirsi per dar vita a un’operazione che riguardi questi due calciatori.

Il francese piace da sempre alla dirigenza torinese ed è considerato l’anello mancante del centrocampo già forte di Allegri. La sua esperienza in Inghilterra è stata finora caratterizzata da alti e bassi dentro e fuori dal campo: si passa dal rapporto burrascoso con il tecnico Mourinho allo zampino sul secondo gol nella sfida di Champions vinta proprio contro i bianconeri. Clicca qui per tutte le notizie sulla Juventus!

Calciomercato Juventus, scambio Alex Sandro-Pogba con lo United: la strategia

Alex Sandro
Alex Sandro (Getty Images)

Nonostante le recenti dichiarazioni, Pogba accetterebbe di buon grado un ritorno nella squadra che lo ha esaltato e valorizzato per numerose stagioni. Nelle quattro annate torinesi il classe ’93 ha collezionato 178 presenze, 34 gol e 43 assist, dimostrandosi un giocatore di altissima caratura. La sua abilità nello svolgere il ruolo di incontrista quasi ineguagliabile è abbinata a un’eccellente visione di gioco, che lo rende imprevedibile una volta riconquistato il pallone. Dotato anche di una straordinaria forza fisica e di un ottimo tiro in porta, il francese è il perfetto prototipo di centrocampista completo.

Entrambi i calciatori hanno una buona valutazione da parte dei rispettivi club. La Juventus parte da un minimo di 35 milioni di euro, una cifra alta considerando la scadenza del contratto del brasiliano nel 2020. Di contro gli inglesi, che la scorsa estate hanno chiesto al Barcellona 100 milioni per lasciar partire il francese, potrebbero accontentarsi di una cifra inferiore, intorno agli 80 milioni. La sensazione è che un’operazione del genere potrebbe essere impostata sulla base di uno scambio tra i due calciatori più in conguaglio di 40-50 milioni in favore degli inglesi.