Home Mercato Calciomercato Juventus, da Todibo a Trincao: Paratici guarda al futuro

Calciomercato Juventus, da Todibo a Trincao: Paratici guarda al futuro

CONDIVIDI
Paratici Alex Sandro Calciomercato
Paratici, Ds della Juventus (Getty Images)

La Juventus è sempre attenta ai giovani talenti del panorama mondiale e sta monitorando diversi giocatori che potrebbero rivelarsi interessanti.

Il calciomercato invernale aprirà i battenti tra poco più di un mese e le società stanno valutando i colpi migliori da mettere a segno. Con l’avvicinarsi del mercato aumentano i nomi accostati alla Juventus che vuole rinforzarsi ancora. La dirigenza bianconera non sta monitorando solo i top player che possano puntellare la formazioni di Massimiliano Allegri, ma anche giovani talenti per il futuro. Da questo punto di vista, la Juve è stata sempre una delle società più attente del panorama mondiale.

Jean-Clair Todibo Tolosa
Jean-Clair Todibo (Getty Images)

Tutte le notizie di giornata: CLICCA QUI!

Calciomercato Juventus: i giovani monitorati dalla dirigenza bianconera

Lo staff della Juventus, secondo le ultime indiscrezioni, avrebbe messo sul taccuino i nomi di molti giovani giocatori che sembrano possedere ottime prospettive per il futuro. Il giocatore di cui si è parlato più spesso in questi giorni è difensore del Tolosa Jean-Clair Todibo classe 1999 che ha fatto scattare un’asta tra molti club che vogliono acquistarlo. Tra i club a cui fa gola il francese ci sarebbero anche Inter e Napoli, dato che il giocatore non ha ancora firmato un contratto da professionista e potrebbe partire ad un prezzo inferiore al suo valore di mercato. Nella lista bianconera c’è un altro calciatore molto ambito: Yunus Akgun, attaccante 18enne del Galatasaray su cui sarebbero già piombate, oltre alla Vecchia Signora, Chelsea, Benfica e Wolfsburg.

Il direttore sportivo Fabio Paratici avrebbe messo gli occhi anche sull’esterno offensivo del Braga Francisco Trincao. Il classe 1999 era stato già seguito dalla Juventus che adesso potrebbe sferrare l’assalto per farlo giocare con più continuità nell’Under 23. Altro esterno d’attacco seguito dalla società piemontese è il 17enne Pedro de la Vega, attualmente in forza al Lanus nel campionato argentino. Infine nel mirino bianconero sono finiti due giovani del Boca Juniors, società da cui già è stato prelevato Bentancur. Si tratta del centrocampista centrale Agustin Almendra, classe 2000 e del difensore classe 1999 Leonardo Balerdi. Il primo è divenuto ormai un titolare della formazione di Guillermo Schelotto, mentre il secondo ha disputato alcune gare del campionato dimostrando il suo talento.

Marco Spartà