Home Mercato Calciomercato Roma, da Sousa a Panucci: i possibili eredi di Di Francesco

Calciomercato Roma, da Sousa a Panucci: i possibili eredi di Di Francesco

CONDIVIDI

Calciomercato Roma, da Sousa a Panucci: i possibili eredi di Di Francesco

Calciomercato Roma Panucci Di Francesco esonero
Panucci (Getty Images)

La pesante sconfitta per 7-1 contro la Fiorentina ha messo nuovamente in bilico la posizione di Di Francesco nella Roma. Ecco chi potrebbe sostituirlo

Dopo una prima metà di stagione condita da alti e bassi, la Roma sembrava aver trovato un minimo di quadratura, visti gli ultimi risultati positivi inanellati dalla parte finale della prima metà di campionato. Questa lenta ripresa però è stata letteralmente spazzata via dal 7-1 subìto al Franchi dalla Fiorentina di Pioli, capace di far riaffiorare prepotentemente tutte le insicurezze e le criticità della rosa. A finire nuovamente sotto ai riflettori è stato Di Francesco, accusato di non aver ancora risolto le gravi lacune dei suoi. La panchina dell’ex Sassuolo quindi è tornata a traballare e non sono mancati puntualmente i nomi dei suoi possibili eredi.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Roma, Sousa in vantaggio per il post Di Francesco: in lizza anche Panucci

In caso di ulteriori risultati negativi Di Francesco potrebbe salutare la Roma. Nonostante i recenti contatti con Lippi e Capello, il nome in principale per sostituirlo è quello di Paulo Sousa. L’ex tecnico della Fiorentina, già cercato nel mese di dicembre, ma venne accantonato vista la momentanea ripresa della squadra. Ora il portoghese, senza squadra dopo l’esperienza con i cinesi del Tianjin, sarebbe tornato prepotentemente a minacciare la panchina dell’allenatore abruzzese.

Un altro profilo accostato alla guida dei capitolini è quello di Christian Panucci, fresco CT dell’Albania. L’ex difensore ha conquistato posizioni tra i possibili successori di Di Francesco nel ruolo di traghettatore fino a fine anno. In realtà, secondo quando riferito dal portale albanese ‘Albeu.com’, pur essendo disposto a tornare immediatamente nella Capitale dopo l’esperienza da calciatore, il tecnico di Savona vorrebbe un progetto maggiormente a lungo termine.