Home Mercato Inter Calciomercato Inter, missione inglese per Ausilio: i nomi in Champions sul taccuino

Calciomercato Inter, missione inglese per Ausilio: i nomi in Champions sul taccuino

CONDIVIDI

Il ds dell’Inter Piero Ausilio ha dato il via alla missione inglese di calciomercato: in tribuna a Tottenham-City e United-Barcellona per visionare diversi calciatori. Da Rakitic a Lukaku, tutti i nomi sul taccuino nerazzurro

Ausilio ds Inter
Piero Ausilio (Getty Images)

Ieri sera sono iniziati i quarti di finale di Champions League, che costituiscono una vetrina importante per i dirigenti e gli scout di tutto il mondo che possono prendere appunti su alcuni osservati speciali. È il caso anche dell’Inter, con Piero Ausilio che è partito in direzione Inghilterra, dove si giocano due match molto affascinanti. Il ds nerazzurro ieri era sulle tribune del nuovo stadio del Tottenham, nel match vinto dagli Spurs contro il Manchester City di Guardiola. Questa sera, invece, Ausilio si sposterà all’Old Trafford, per assistere da vicino a un’altra sfida sentitissima come quella tra Manchester United e Barcellona. Il motivo? Visionare quelli che potrebbero essere i colpi del prossimo calciomercato, tra sogni e obiettivi concreti.

Leggi anche —-> Calciomercato Inter, si cerca un dirigente di raccordo tra società e squadra: al via il casting

Calciomercato Inter, da Rakitic a Lukaku: Ausilio studia i prossimi colpi

Il ds dell’Inter Piero Ausilio in queste ore si trova in Inghilterra per studiare i match di Champions League, con la speranza di viverli da protagonista il prossimo anno. Come riporta Il Corriere dello Sport, sono molti i nomi sul taccuino del dirigente nerazzurro. In primis i sogni che da qualche tempo sta coltivando la tifoseria nerazzurra: Ivan Rakitic e Romelu Lukaku. I due si sfideranno stasera in Manchester United-Barcellona, con il croato che potrebbe essere scalzato dalle nuove leve blaugrana in vista del prossimo anno e il belga che ha voglia di provare una nuova esperienza. Entrambi, in ogni caso, si presentano come due colpi molto complicati, soprattutto per certe cifre.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Non giocheranno, invece, Matteo Darmian e il brasiliano Malcom: entrambi sono due vecchi pallini dell’Inter, in due ruoli che in estate avranno bisogno di titolari in grado magari di aprire un ciclo. Ieri in Tottenham-Manchester City Ausilio ha osservato anche la prestazione di Ilkay Gundogan: il centrocampista tedesco si è conquistato il posto da titolare con Guardiola dopo il brutto infortunio, ma è in scadenza 2020. Poco spazio negli Spurs, invece, per Serge Aurier: il francese scalpita per tornare a bruciare la fascia, l’Inter ha disperato bisogno di terzini.

F.I.