Home Mercato Inter Calciomercato Inter, annuncio di Wanda Nara: ecco dove giocherà Icardi l’anno prossimo

Calciomercato Inter, annuncio di Wanda Nara: ecco dove giocherà Icardi l’anno prossimo

CONDIVIDI

Wanda Nara esce allo scoperto e prova a mettere da parte la diatriba con l’Inter: Icardi vestirà nerazzurro anche l’anno prossimo. L’eventuale permanenza dell’argentino cambierebbe di nuovo i piani della società

Calciomercato Inter icardi real madrid
Mauro Icardi (Getty Images)

Wanda Nara torna a parlare del futuro di Mauro Icardi. Stavolta, però, non si trattano di dichiarazioni al veleno destinate a far discutere e creare scompiglio, bensì di parole decisamente distensive. La moglie e agente dell’attaccante dell’Inter sembra mettere a tacere le voci che lo vogliono lontano dalla Pinetina: Mauro continua a segnare. Lui va avanti perché è il forte della famiglia – la confessione di Wanda ai microfoni di ‘Verissimo’ su Canale 5 -. Adesso è più sereno. Abbraccia tutti perché ha sempre avuto un rapporto bellissimo con tutti. Saremo qui anche il prossimo anno”. La showgirl argentina, all’interno del botta e risposta con la cognata Ivana, rivela anche il futuro di Icardi, con un annuncio che a questo punto sa di sorpresa.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, operazione Gundogan a centrocampo: il punto

Calciomercato Inter, ecco gli obiettivi nerazzurri se resta Icardi

Fino a questo momento l’ipotesi di una permanenza all’Inter di Mauro Icardi sembravano davvero molto lontane, ma le parole di Wanda Nara aprirebbero scenari di calciomercato quasi inaspettati. Se senza l’argentino i nerazzurri si sarebbero dovuti buttare alla ricerca di un sostituto all’altezza, ora Marotta e Ausilio potranno concentrare le proprie forze, soprattutto, economiche, su altri ruoli. Icardi e Lautaro continuerebbero ad alternarsi al centro dell’attacco, mentre la dirigenza potrebbe dedicarsi a puntellare la rosa con degli acquisti mirati.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Parliamo di un terzino, un centrocampista e (almeno) un esterno. Se in difesa si potrebbe provare il colpo low cost (magari su entrambe le fasce), è in mediana che Marotta vuole provare il pezzo da 90. Il sogno resta Ivan Rakitic, accompagnato da un altro pallino come Milinkovic-Savic e da Ilkay Gundogan. Profili completamente diversi, ma in grado di esaltare la piazza. In avanti molto dipenderà da cessioni e riscatti: in ballo c’è l’addio di Perisic e la trattativa con il Monaco per Keita. Tra i nomi preferiti c’è Nicolas Pepe del Lille, senza dimenticare Eriksen e Werner che possono giocare in tutti i ruoli dell’attacco. Molto, chiaramente, dipenderà anche dal futuro allenatore.

F.I.