Home Mercato Roma, in bilico anche Kolarov: l’erede arriva dall’Olanda?

Roma, in bilico anche Kolarov: l’erede arriva dall’Olanda?

CONDIVIDI

Senza la Champions League tutti i big della Roma a rischio: anche Kolarov può partire, dall’Olanda spunta il nome di Jetro Willems

Jetro Willems Eintracht Francoforte
Willems (Getty Images)

La Roma è totalmente in discussione. La mancata qualificazione in Champions League e l’ormai prossima rivoluzione tecnica, in campo come nei ruoli principali di campo, anche tutti i big giallorossi rischiano di salutare in blocco. Dzeko va verso l’Inter, Manolas e Pellegrini sono a richio clausola, Zaniolo piace a tutte le big europee. Non solo, nelle ultime ore sembra essere in bilico anche la posizione di Aleksandar Kolarov. E’ uno dei senatori, ma il bisogno di svecchiare la rosa potrebbe indurre la dirigenza giallorossa a salutare anche il serbo. In ogni caso sarà un calciomercato di grandi cambiamenti.

Leggi anche —–> Roma, caccia all’erede di Dzeko: spunta l’ex attaccante della Nazionale

In questo senso, nelle ultime ore è circolato anche il nome del possibile erede di Kolarov. Dall’Olanda, infatti, per la Roma è spuntato Jetro Willems, terzino dell’Eintracht Francoforte. E’ un classe ’94, ha fatto parte della splendida cavalcata dei tedeschi fino alla semifinale di Europa League persa con il Chelsea. Non è stato sempre un titolare, per questo il costo del cartellino è diventato abbordabile, intorno ai 10 milioni di euro.

Per tutte le notizie di mercato sulla Roma CLICCA QUI!

L’ex PSV potrebbe essere l’ennesimo terzino pescato dalla Roma in terra olandese dopo Rick Karsdorp, che per ora ha fallito ma è stato frenato da diversi infortuni. Anche Willems ha caratteristiche prettamente offensive, ha grande velocità e potrebbe fare al caso anche del 3-5-2 di Gasperini, visto che Castagne sembra diretto verso Napoli.

F.I.