Home Mercato Juventus Juventus, Hazard libera Isco. Ramos, il Real conferma: “Ha chiesto la cessione”

Juventus, Hazard libera Isco. Ramos, il Real conferma: “Ha chiesto la cessione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:34
CONDIVIDI

Grandi manovre in casa Juventus, soprattutto con il Real Madrid: gli spagnoli puntano tutto su Hazard e Isco non avrebbe alternative se non la cessione. E Perez ufficializza la volontà di Sergio Ramos

Calciomercato Juventus Isco
Isco (Getty Images)

Con l’addio di Allegri in casa Juventus ci sarà spazio per diversi cambiamenti. La dirigenza bianconera sta già programmando il futuro, che comprenderà anche qualche cambio in attacco. Il futuro di Dybala resta sempre in bilico, se dovesse arrivare l’offerta giusta i bianconeri lo lascerebbero andare e reinvestirebbero tutto sul sostituto. Tra i primi della lista c’è anche Isco del Real Madrid. Lo spagnolo è in orbita Juve da un paio di stagioni e la prossima potrebbe essere quella giusta.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

A dare la spinta decisiva l’arrivo di Eden Hazard al ‘Bernabeu’: i Blancos sono usciti allo scoperto per il belga, è l’unico vero obiettivo di calciomercato. “Abbiamo cercato per anni di prenderlo e quest’anno spero di riuscirci, sono molto fiducioso”, ha rivelato il presidente del Real Florentino Perez a ‘Onda Cero’. Ovvio che l’acquisto del numero 10 del Chelsea comporterebbe la cessione di un giocatore nella stessa zona di campo. Il prescelto è proprio Isco, che per la Juventus sarebbe il profilo ideale. I bianconeri aspettano evoluzioni ufficiali per piazzare il colpo decisivo.

Leggi anche —–> Juventus, rinnovo Kean: accordo con Raiola sempre più vicino

Juventus, Perez conferma: “Ramos vuole andare in Cina, ma non lo cedo gratis”

Non solo. Il patron del Real Madrid Florenzino Perez ha anche rivelato i dettagli di una clamorosa cessione. Si tratta di Sergio Ramos, che vuole lasciare il ‘Bernabeu’: “E’ venuto a trovarmi con i suoi rappresentati nel mio ufficio. Mi hanno chiesto di lasciarlo partire gratis perché i trasferimenti sono molto complicati nel calcio cinese (a causa della tassa del 100% sui trasferimenti sopra i 6 milioni di euro, ndc)”. Perez non ha però intenzione di salutare il difensore spagnolo, accostato anche alla Juventus, a cuor leggero: “Ho risposto che non poteva e che avremmo parlato col club cinese interessato. È impossibile cedere gratuitamente il proprio capitano, sarebbe un precedente terribile”. Il fattore interessante è la volontà ufficiale da parte di Ramos di lasciare il Real Madrid, con la Juventus che potrebbe approfittarne e piazzare il Cristiano Ronaldo bis. Per quanto riguarda Bale, invece, tutto fermo: “Non abbiamo ricevuto offerte per lui”.

F.I.