Home Mercato Roma, c’è l’offerta per Cragno. Proposti anche due giovani: ecco chi sono

Roma, c’è l’offerta per Cragno. Proposti anche due giovani: ecco chi sono

CONDIVIDI

La Roma ci riprova: formulata un’offerta da 18 milioni per Cragno, respinta dal Cagliari. Offerti anche due giovani, Luca Pellegrini e Ante Coric

Cragno Roma
Cragno (Getty Images)

Continua la fase di studio sul calciomercato per la Roma, in attesa di scoprire quale sarà il prossimo allenatore. Con Petrachi ds, in pole per la panchina c’è il portoghese Paulo Fonseca che a breve potrebbe correre definitivamente verso i giallorossi. Anche senza guida tecnica, però, a Trigoria ci sono colpi che non hanno bisogno di via libera. Come per la porta: Olsen ha fallito e sarà ceduto alla prima occasione utile, Mirante tornerà a fare il secondo. Il nome in cima alle preferenze è quello di Alessio Cragno, reduce da una grande stagione con la maglia del Cagliari. Proprio per questo, però, il prezzo del cartellino è letteralmente lievitato.

Leggi anche —–> Roma, Schick resta in bilico. E non si esclude lo scambio col Milan: il punto

Roma, il Cagliari rifiuta 18 milioni per Cragno: offerto anche Coric

La Roma è intenzionata a fare sul serio per Cragno, che con il Cagliari si è dimostrato tra i migliori portieri in Serie A. Non sarà facile, però, strapparlo ai sardi che chiedono una cifra molto alta. Come riporta ‘La Nuova Sardegna’, i giallorossi hanno offerto 18 milioni di euro per il portiere classe ’94. Proposta ritenuta troppo bassa dai rossoblù, che invece di milioni ne chiedono 25. La Roma ha provato a inserire anche due giovani da girare in prestito al Cagliari, tra cui Luca Pellegrini. Il giovane terzino, ora impegnato con l’Under 20 al Mondiale, ha ben impressionato in Sardegna e potrebbe essere una pedina interessante nonostante il primo ‘no’.

L’altro nome avanzato dalla Roma nell’operazione, come raccolto dalla redazione di CMNEWS, è quello di Ante Coric. Il centrocampista croato è stato il primo acquisto della scorsa estate, ma in questa stagione ha messo insieme la miseria di 48 minuti in campo. La Roma vorrebbe valorizzarlo e farlo crescere nel nostro campionato, anche se c’è anche il nodo ingaggio: l’ex Dinamo Zagabria guadagna 800mila euro a stagione. In questo caso il Cagliari, ancora alle prese con il futuro di Cigarini, potrebbe chiedere un aiuto ai giallorossi. Non è da escludere, inoltre, che il giovane classe ’97 possa essere proposto anche a qualche club di Serie B.