Home Mercato Roma, asse di mercato caldo con la Fiorentina: tutti i nomi

Roma, asse di mercato caldo con la Fiorentina: tutti i nomi

CONDIVIDI

La Roma guarda in casa della Fiorentina per i possibili rinforzi estivi: Veretout è il nome caldissimo, ma occhio anche a Dragowski e Muriel

Calciomercato Napoli Veretout Arsenal
Veretout (Getty Images)

La nuova Roma deve ancora prendere forma. Tra domani e dopodomani la dirigenza giallorossa incontrerà Paulo Fonseca per stringersi la mano anche in via ufficiale e cominciare insieme una nuova avventura. Gli uomi calciomercato della Roma, però, sono già all’opera per regalare all’allenatore portoghese i rinforzi giusti. E alcuni di questi potrebbero portare in casa Fiorentina mentre i viola sono in un momento importante di transizione. Il cambio di proprietà in favore di Rocco Commisso ha calamitato le attenzioni dell’ambiente viola, ma in ogni caso potrebbe esserci una rifondazione importante. Nonostante l’annata disgraziata, sono tanti i nomi di valore nella rosa dei gigliati e la Roma ci ha messo gli occhi addosso.

Leggi anche —–> Roma, da Icardi ad André Silva: il punto sull’attacco

Roma, da Dragowski a Muriel e Veretout: i nomi caldi in casa Fiorentina

Nella rosa della Fiorentina ci sono tanti giocatori validi che hanno attirato la attenzioni delle big italiane e non solo. Il nome principale è, oltre a Federico Chiesa, quello di Jordan Veretout. Se l’esterno casse ’97 per la Roma è solo ed esclusivamente un sogno, il regista francese è un obiettivo assolutamente concreto. Si parla di contatti già avviati da parte dei giallorossi, che però devono vedersi dalla concorrenza di Arsenal e soprattutto Napoli. “ Su di lui ci sono tante squadre, 4-5 importanti italiane ed estere. Roma e Arsenal? Non mi piace fare nomi ma non è vero che già abbiamo detto sì al Napoli”, le parole dell’agente. La verità è che Veretout è un nome caldissimo per i giallorossi, che in casa viola guardano anche in porta. Con Olsen ormai in uscita, il suo posto potrebbe essere preso da Dragowski. Il polacco ha fatto benissimo in prestito all’Empoli, ma quando tornerà al ‘Franchi’ avrà gli spazi chiusi da Lafont.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il classe ’97 piace molto alla Roma, può essere una pista percorribile, a maggior ragione se si dovesse consumare anche l’addio di Mirante, corteggiato dal Parma. In avanti, invece, piace Luis Muriel, su cui c’è però una situazione intricata. Il riscatto dal Siviglia per 14 milioni sembrava scontato, ma il caos societario ha fatto passare la questione in secondo piano e ora il tempo scarseggia. L’opzione di acquisto a favore dei viola, infatti, scade il 15 giugno e mancherebbero i tempi tecnici per un’eventuale trattativa. Petrachi, quindi, aspetta di sapere se per il colombiano bisognerà trattare con la Fiorentina o con Monchi. Infine per la difesa potrebbe tornare d’attualità il nome di German Pezzella: prima del cambio di proprietà l’argentino aveva chiesto la cessione, bisognerà valutare se e come cambieranno le cose con la nuova società.

F.I.