Home Mercato Juventus Juventus, Lotito apre alla cessione di Milinkovic-Savic. E Sarri vuole un altro...

Juventus, Lotito apre alla cessione di Milinkovic-Savic. E Sarri vuole un altro pallino

CONDIVIDI

La Juventus continua a studiare il grande colpo a centrocampo: si scaldano le piste Pogba e Milinkovic-Savic ma c’è da battere una grande concorrenza. E rispunta anche Tonali

Milan Milnkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (Getty Images)

La Juventus può accelerare sul calciomercato. L’arrivo, ora anche ufficiale, di Sarri apre definitivamente le danze dei bianconeri, che continuano a spingere per il colpo a centrocampo. Il sogno resta Paul Pogba, che intanto ha aperto all’addio al Manchester United: il francese ha voglia di cominciare una nuova sfida, da valutare se il ritorno in bianconero rientrerebbe in quest’ottica. Gli ostacoli al classe ’93 sono diversi: il primo è il cartellino, dal momento che i Red Devils non scenderebbero dai 150 milioni di euro di richiesta. L’altro è la concorrenza del Real Madrid, che potrebbe essere proprio la sfida di cui parla Pogba. Regalarlo a Sarri non sarà semplice, per questo le piste alternative restano in piedi.

Leggi anche —–> Roma, futuro Manolas: c’è il rilancio della Juventus

Juventus, la Lazio apre a Milinkovic-Savic. Sarri vuole Tonali

Se non dovesse arrivare Pogba, la Juventus ha in testa sempre il nome di Sergej Milinkovic-Savic. Lo scorso anno il serbo è rimasto alla Lazio, anche perché Lotito ha rifiutato ogni offerta. I bianconeri hanno aspettato e ora la valutazione del centrocampista è scesa sensibilmente. E il patron biancoceleste apre alla cessione del suo fuoriclasse: “Alla Lazio teniamo solo chi ha il piacere di restare. Se vorrà intraprendere nuove avventure, non ci opporremo – ha detto a ‘La Gazzetta dello Sport’ – Il prezzo? Mi limito a ricordare che è stato giudicato come il migliore centrocampista della Serie A. Anche Milinkovic-Savic non sarebbe un affare a buon mercato, ma con 70-80 milioni (la metà di Pogba) si può strappare il sì del patron biancoceleste.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI!

Non solo, perché la Juventus resta attenta anche ai talenti italiani. Secondo ‘Brescia Oggi’, infatti, Maurizio Sarri avrebbe messo gli occhi su Sandro Tonali. Il gioiellino delle ‘Rondinelle’, impegnato nell’Europeo Under 21, è tornato prepotentemente in orbita bianconera. Il tecnico toscano lo avrebbe voluto anche al Chelsea come prima alternativa o erede di Jorginho: lo stesso potrebbe verificarsi a Torino con Pjanic. Tonali ha le caratteristiche giuste per il gioco di Sarri, visto che abbina presenza fisica a una grande visione di gioco. In questo caso ci sarà da trattare con Cellino, comunque un osso duro anche se non sembra un ostacolo insormontabile. A fare la differenza sarà la volontà del ragazzo.

F.I.