Home Mercato Juventus, Sarri chiede il grande colpo: due ‘big’ per l’attacco?

Juventus, Sarri chiede il grande colpo: due ‘big’ per l’attacco?

CONDIVIDI

La Juventus è pronta al grande colpo in attacco per accontentare Sarri. Occasione Muller ma non solo: Ronaldo spinge per Benzema

Juventus Sarri Muller Benzema
Thomas Muller (Getty Images)

Grandi manovre in casa Juventus, con l’approdo di Maurizio Sarri sulla panchina bianconera che porterà non poche novità dal punto di vista tattico. L’ex allenatore di Napoli e Chelsea, però, si aspetta importanti manovre nel calciomercato estivo: in primis un attaccante di peso. Sarri potrebbe quindi essere accontentato con un grande colpo che possa affiancare Cristiano Ronaldo in attacco: le ultime sulle idee della dirigenza juventina.

Leggi anche —— Juventus, UFFICIALE: rinnovo per Rodrigo Bentancur fino al 2024

Juventus, idea Muller per l’attacco: Ronaldo vuole un ex compagno

Con il futuro di Dybala e Douglas Costa ancora da decifrare, in casa Juventus si torna a pensare ad un grande colpo per l’attacco. Sarri richiede a gran voce almeno un rinforzo di spessore: in tal senso, spunta nelle ultime ore il nome di Thomas Muller del Bayern Monaco. Il poliedrico attaccante tedesco sarà ‘vittima’ della rivoluzione bavarese che ha già portato all’addio di Robben e Ribery. Muller, in scadenza 2021, potrebbe quindi essere il nome a sorpresa in casa bianconera. Con 45 presenze, 9 reti e ben 16 assist vincenti si integrerebbe a meraviglia nel 4-3-3 di Sarri, accanto a Ronaldo.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Da Muller si passerebbe ad un altro altissimo profilo, ideale nella Juventus di Sarri: Karim Benzema. Per la punta del Real Madrid a spingere sarebbe proprio Ronaldo, desideroso di riunirsi all’ex compagno. Il francese va verso i 32 anni ed è valutato intorno ai 40 milioni: numeri importantissimi quelli della punta ex Lione con 53 presenze stagionali con la maglia del Real Madrid, 30 reti e 11 assist. Una poltrona per due in casa Juventus: Sarri attende con ansia il prossimo grande colpo che potrebbe essere uno tra Muller e Benzema.

S.C