Home Mercato Inter Milan, si scalda la pista De Rossi ma quante pretendenti per l’ex...

Milan, si scalda la pista De Rossi ma quante pretendenti per l’ex Roma

CONDIVIDI

Daniele De Rossi sembra orientato a restare in Serie A: il Milan è in pole per l’ex capitano della Roma, ma Fiorentina e Inter sono in agguato mentre la Sampdoria osserva

de rossi calciomercato roma usa boca juniors
Daniele De Rossi (AS Roma by Getty Images)

Ore decisive per il futuro di Daniele De Rossi. Dopo l’addio al veleno con la Roma, l’ex capitano giallorosso sta trascorrendo le vacanze con la famiglia. In questi giorni si sta godendo le Maldive, ma intanto valuta le offerte che gli sono arrivate sul tavolo. Che sono numerose, visto che in tutto il mondo vorrebbero il 36enne centrocampista. Los Angeles FC e Boca Juniors sembravano le destinazioni più probabili, ma nelle ultime ore De Rossi avrebbe deciso di restare in Serie A. Come riporta ‘Sky Sport’, la sua volontà è quella di misurarsi ancora con il grande calcio, si sente ancora un giocatore forte. Per questo si sono scaldate tutte le piste italiane, dal Milan alla Fiorentina passando per l’Inter. Con i rossoneri che sembrano attualmente in pole.

Leggi anche —–> Milan, il punto in difesa: Maldini prepara la rivoluzione

Milan, De Rossi può arrivare grazie a Giampaolo. Inter e Fiorentina sperano

Il Milan è in pressing su De Rossi, Marco Giampaolo può essere l’arma in più per arrivare all’ex capitano della Roma. “Mi ha detto che gli piacerebbe lavorare con me”, confessò tempo fa lo stesso allenatore rossonero sul centrocampista. In quel contesto si parlava di una carriera da allenatore, ma un possibile progetto del Milan (dove ritroverebbe pure Massara) da calciatore e poi tecnico potrebbe stuzzicare De Rossi. I rossoneri ci sperano, ma non sono gli unici. Anche la Fiorentina sogna il colpaccio, per Commisso sarebbe un acquisto di prestigio per il nuovo corso viola.

Per tutte le ultime notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI

In più, la presenza di due vecchi amici della bandiera giallorossa come Montella e Pradé potrebbe favorire l’operazione. In tutto questo anche l’Inter può farci un pensierino, con Conte che lo stima moltissimo e non disdegnerebbe un po’ di esperienza e carisma in più. In campo come nello spogliatoio. Più defilata resta invece la Sampdoria, magari sperando in un intervento di Eusebio Di Francesco. Anche se Ferrero sta puntando più a un’altra leggenda romanista come Francesco Totti.

F.I.