Home Mercato Inter Inter, sprint centrocampo: pressing Barella, idea Kovacic. E si chiude per un...

Inter, sprint centrocampo: pressing Barella, idea Kovacic. E si chiude per un giovane

CONDIVIDI

L’Inter continua a concentrarsi sul centrocampo: dopo Sensi, oggi Marotta chiuderà per il giovane Agoumé mentre è fiducioso su Barella e tiene viva la pista Kovacic

Inter Barella
Barella (Getty Images)

Che l’Inter stia puntando tutto sul centrocampo in questi giorni di calciomercato non è un mistero. La dirigenza nerazzurra sta rifondando la mediana seguendo le indicazioni di Antonio Conte, che vuole una squadra sempre più italiana. Confezionato lo sgarbo al Milan per Stefano Sensi, per cui oggi dovrebbe essere il giorno buono per chiudere definitivamente l’operazione, Marotta e Paratici non vogliono accontentarsi. Per la zona centrale del campo, infatti, sono in cantiere altri colpi importanti. Il primo è quello di Barella: l’Inter non ha nessuna intenzione di mollare il talento del Cagliari, con una trattativa che dura ormai da tempo. L’intesa con il giocatore c’è ed è stata confermata: sono giorni incontri anche sul fronte relativo al classe ’97 della Nazionale. Come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’, i tempi restano lunghi ma c’è fiducia che, prima o dopo, si arriverà a un esito positivo.

Leggi anche —–> Inter, non solo nerazzurri e PSG su Pépé: occhi anche della Premier

Inter, non solo Sensi e Barella: si chiude per Agoumé e si segue Kovacic

L’Inter, però, continuerà a rinforzare il centrocampo. O almeno la volontà è quella di non fermarsi a Sensi e Barella, ma regalare a Conte un altro colpo importante. Una delle idee più stuzzicanti porta a Mateo Kovacic, che dal primo luglio tornerà a essere un giocatore del Real Madrid. Il croato ha trascorso un’ottima stagione al Chelsea, rilanciato da Sarri che però è andato alla Juve. Secondo AS, i Blancos per lui chiedono ben 50 milioni di euro: il giocatore, inoltre, non chiude le porte a nessuna possibilità. Restare a Londra non gli dispiacerebbe, ma tra il blocco del mercato e l’assenza di un allenatore è un’ipotesi ad ora lontana.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Kovacic abbraccerebbe volentieri anche un ritorno in Serie A, dove si era fatto conoscere al grande calcio proprio con la maglia dell’Inter. Difficile che Marotta sborsi quella cifra, ma si potrebbe ragionare su altre formule, magari sfruttando la volontà del giocatore. Intanto si avvicina sempre di più Lucien Agoumé: il giovanissimo centrocampista del Socheaux è a un passo dall’Inter. I nerazzurri hanno chiuso l’affare per il classe 2002 a circa 7 milioni di euro comprensivi di bonus e a breve dovrebbe arrivare la firma.

F.I.