Milan, Donnarumma in uscita. Da Paredes ad Areola: le contropartite

Trattativa tra Milan e Paris Saint-Germain per Donnarumma: proposto Areola come parziale contropartita, ma i rossoneri potrebbero chiedere Paredes.

Lautaro Martinez e Leandro Paredes
Lautaro Martinez e Leandro Paredes (Getty Images)

Gigio Donnarumma e il Paris Saint-Germain. Una storia che potrebbe riaprirsi a distanza di un anno. L’estremo difensore del Milan è infatti finito nuovamente finito nel mirino del club francese, che è in cerca di un nuovo portiere. I rossoneri hanno bisogno di fare plusvalenze e il numero 99 sembra il giocatore più indicato da questo punto di vista.

Milan, Paredes nell’affare Donnarumma?

Come riferisce ‘Sky Sport’, la trattativa tra Milan e Paris Saint-Germain procede, ma la prima proposta da parte dei transalpini prevederebbe un coinvolgimento con Alphonse Areola, anche lui assistito da Mino Raiola. Il Psg valuta 30 milioni il cartellino dell’estremo difensore di origini filippine. Una cifra che il Milan ritiene troppo alta: sicuramente Maldini e Boban vorrebbero ricavare almeno 40 milioni dalla cessione di Donnarumma, inserendo magari qualche contropartita a loro gradita.

Per tutte le ultime notizie di mercato CLICCA QUI

Il primo nome in questo senso potrebbe essere quello di Leandro Paredes. L’argentino è un profilo che piace molto a Giampaolo: il tecnico abruzzese ha avuto modo di allenarlo ad Empoli e di valorizzarlo come giocatore davanti alla difesa. Il Milan cerca nuovi innesti a centrocampo e per questo Paredes potrebbe essere inserito nell’affare-Donnarumma. Il Psg sembra disposto a lasciarlo partire: Leonardo e Tuchel non lo considerano una pedina fondamentale per il proprio progetto. Attenzione però anche ad altri nomi: dal giovane Nkunku, centrocampista che per caratteristiche può sicuramente fare al caso del Milan, ma anche all’opzione Thiago Silva. Il brasiliano non ha mai chiuso le porte ad un possibile ritorno in rossonero e Maldini, che tanto bene lo conosce, potrebbe individuare in lui la chioccia ideale per far crescere ulteriormente Alessio Romagnoli.

A.G.