Juventus, possibile addio per Bonucci in caso di arrivo di de Ligt

Leonardo Bonucci potrebbe pensare anche all’addio al termine della stagione se dovesse arrivare de Ligt dall’Ajax

Nelle ultime ore la Juventus starebbe provando il colpaccio in difesa per quanto riguarda il giovane centrale olandese dell’Ajax, classe 1999, Matthijs de Ligt. I prossimi giorni saranno decisivi per chiudere l’operazione sulla base di 70 milioni di euro con l’accordo che sarebbe già stato trovato tra i due club. Il suo arrivo a Torino potrebbe invogliare Leonardo Bonucci a trovare una nuova sistemazione e, come svelato da sportmediaset.it, per il difensore di Viterbo ci sarebbe un forte interessamento del Paris Saint-Germain supportata dall’idea del neo-ds Leonardo di portarlo a Parigi. Inoltre, Sarri preferirebbe Rugani come terza scelta dopo Chiellini visto che i due hanno già lavorato insieme ai tempi di Empoli. Davanti ad un’offerta importate il centrale della Nazionale italiana potrebbe lasciare la maglia bianconera nuovamente dopo l’avventura al Milan.

Juventus, Bonucci il possibile sacrificato

Non solo acquisti, la Juventus starebbe pensando anche a diverse cessioni per far posto a nuovi rinforzi da regalare a Maurizio Sarri. Uno degli indiziati a partire sarebbe Leonardo Bonucci, ma non solo. Nella giornata di domani Spinazzola effettuerà le visite mediche con la Roma con il passaggio del giovane terzino bianconero, Luca Pellegrini, in bianconero.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Verso l’addio anche l’attaccante classe 2000, Moise Kean, che potrebbe entrare nell’operazione di de Ligt alla Juventus. Il suo passaggio all’Ajax è sempre più possibile visti i buoni rapporti tra le due società sotto la supervisione del noto agente Mino Raiola.

S.I.