Calciomercato Milan, post Donnarumma: c’è un ritorno di fiamma

Donnarumma potrebbe lasciare il Milan in estate. Per sostituirlo si pensa a Perin, vecchio pallino della dirigenza

Milan Perin
Perin, Donnarumma (Getty Images)

Dopo quattro anni al Milan vissuti da assoluto protagonista, per Gigio Donnaruma potrebbe essere giunto il momento dei saluti con i colori rossoneri. Sull’estremo difensore c’è l’interesse di numerosi club europei, tra i quali anche il Paris Saint-Germain, che potrebbe virare proprio sul ventenne per rimpiazzare Buffon. E così, dopo i rumors di un addio di un paio di stagioni fa, il tormentone dell’estate si ripresenta in casa rossonera. La nuova dirigenza, per non farsi trovare impreparata, dovrà necessariamente mettersi alla ricerca di un nuovo portiere a cui affidare le chiavi della difesa, qualcuno che conosca già la Serie A, magari, e che abbia talento da vendere, proprio come l’attuale numero 99. Uno dei profili ideali per sostituire Donnarumma è Mattia Perin, ex Genoa ed ora alla Juventus, già cercato in passato dal Milan. Con i bianconeri non ha trovato molto spazio nell’ultima stagione, per questo potrebbe gradire una nuova sistemazione.

Per restare aggiornato con le ultime notizie legate al mercato CLICCA QUI!

Calciomercato Milan, anche Perin per l’eventuale post Donnarumma

Lanciato in Serie A dal Genoa nella stagione 2010/11, Perin si è fatto apprezzare al grande pubblico del calcio italiano grazie soprattutto alle esperienze con il Pescara e poi di nuovo con il Genoa, club nel quale ha militato 5 anni, esibendosi in grandi parate e mostrando di poter giocare a livelli molto alti. Tant’è che è nel giro della Nazionale italiana dal 2014, e che proprio nella scorsa estate è stata la Juventus, club campione d’Italia per 8 volte di fila, a volerlo. Ma l’avventura in bianconero non si è rivelata troppo soddisfacente per il ragazzo nato a Latina, che adesso potrebbe aver voglia di buttarsi in una nuova avventura dove sarebbe nuovamente protagonista incontrastato della retroguardia, magari proprio quella del Milan. L’asse di mercato tra le due società potrebbe dunque riaccendersi anche in questa sessione estiva. Si attendono ulteriori sviluppi.

M.D.A.