Calciomercato Roma, retroscena Dzeko-Inter: richiesta a sorpresa di Petrachi

Il calciomercato della Roma entra nel vivo, con Edin Dzeko sempre più vicino all’Inter: gli occhi dei giallorossi su un giovane nerazzurro

Calciomercato Roma Dzeko Inter
Sebastiano Esposito, attaccante dell’Inter (Getty Images)

Una trattativa che va avanti da settimane e che salvo clamorose sorprese, andrà in porto. La Roma è pronta a salutare Edin Dzeko che ha deciso da tempo di tingere di nerazzurro il suo futuro. A 33 anni, Dzeko lascerà la Capitale per trasferirsi agli ordini di Conte e rilanciarsi dopo un’annata non del tutto convincente. In tal senso, un curioso retroscena riguarderebbe le richieste all’Inter da parte del club di Pallotta.

Leggi anche ————-> Calciomercato Roma, stand by per Mancini: la richiesta dell’Atalanta

Calciomercato Roma, Dzeko verso l’Inter: i giallorossi vogliono Sebastiano Esposito

Un Zaniolo-bis, o almeno questo è quello che spererebbe la Roma. I giallorossi, nella trattativa per la cessione del bosniaco avrebbero chiesto il cartellino di Sebastiano Esposito. Il forte attaccante della Primavera dell’Inter ha rinnovato nelle scorse ore fino al 30 giugno 2022 ma la Roma lo avrebbe messo nel mirino. Esposito ha già esordito in Europa League con la prima squadra lo scorso 14 marzo, nella sconfitta contro l’Eintracht Francoforte. Esposito rappresenta uno dei maggiori talenti in casa nerazzurra, con 38 presenze e ben 31 reti e 2 assist vincenti nella scorsa stagione.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Roma CLICCA QUI

Numeri impressionanti anche agli occhi di Petrachi che avrebbe fatto proprio il nome del 17enne di Castellammare di Stabia come parziale contropartita per la cessione di Dzeko. Situazione in divenire: il rinnovo di Esposito e lo scotto per l’affare Zaniolo, però, potrebbero frenare i nerazzurri che in ogni caso vogliono chiudere per Dzeko. L’Inter resta vicina al bosniaco, la Roma sogna Esposito.

S.C