Home Mercato Juventus Juventus, vicina la chiusura per De Ligt: le cifre dell’affare

Juventus, vicina la chiusura per De Ligt: le cifre dell’affare

CONDIVIDI

Il difensore centrale De Ligt pare sia sempre più vicino alla Juventus: l’operazione avrebbe un costo molto elevato. Utile il lavoro di Raiola.

Juventus De Ligt
de Ligt van de Beek

Tra Ajax e Juventus pare ci sia ancora una certa distanza, ma l’affare per condurre Matthjs De Ligt in bianconero sarebbe più che concreto. Il diciannovenne difensore centrale potrebbe così essere il nuovo innesto della difesa juventina targata Maurizio Sarri. Secondo quanto riferito dal Corriere di Torino, infatti, a breve potrebbe arrivare la chiusura dell’operazione. A confermare l’accordo avvenuto tra calciatore e club sarebbero le parole di Mino Raiola, suo agente, rilasciate al quotidiano olandese Telegraaf, attraverso le quali sarebbe stato ribadito l’imminente arrivo del calciatore alla Juve. Tuttavia il costo dell’operazione sarebbe piuttosto elevato: si parla di circa 80 milioni complessivi. In tale cifra sarebbe compresa anche la commissione per il noto procuratore.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI

Juventus De Ligt, Raiola fondamentale

Raiola incasserebbe infatti 11 milioni di euro per aver reso vincente la trattativa. Tra Ajax e Juventus, però, ci sono ancora in ballo alcuni milioni, che oscillano tra i 5 e i 10, di distanza economica. Ma presto l’affare potrebbe sbloccarsi, grazie proprio all’annuncio di Raiola che spingerebbe verso la fumata bianca ed aiuterebbe nel rapporto tra i due club.

LEGGI ANCHE —> Inter, si blocca l’affare Dzeko: i possibili scenari

Entro la fine di questa stessa settimana, i campioni d’Italia potrebbero accogliere in squadra un nuovo fortissimo calciatore, una futura stella di calibro mondiale, Matthjs De Ligt, che accompagnato dalla saggezza  l’esperienza di due altri mostri sacri del ruolo di difesa come Chiellini e Bonucci, nel giro di poco tempo potrebbe ambire a traguardi elevatissimi, sia di squadra che individuali.

M.D.A.