Home Mercato Calciomercato Inter, assist di Zidane: torna di moda il grande sogno

Calciomercato Inter, assist di Zidane: torna di moda il grande sogno

CONDIVIDI

Il calciomercato dell’Inter vedrà almeno un grande colpo in attacco: con Lukaku che resta il nome in pole, c’è il ritorno di fiamma per Gareth Bale

Calciomercato Inter Bale
Karim Benzema e Gareth Bale (Getty Images)

Un mercato, quello nerazzurro, di cui lo stesso Antonio Conte ha dichiarato di non essere pienamente soddisfatto. Nonostante un palese ritardo nella tabella di marcia, soprattutto per le entrate, la dirigenza dell’Inter lavora senza sosta per regalare all’ex allenatore del Chelsea i giusti nomi per portare l’Inter ai vertici in Italia ed Europa. Il grande colpo potrebbe essere Romelu Lukaku, primissimo obiettivo del club di Zhang per l’attacco. Un’operazione complicata che potrebbe andare per le lunghe: ecco perchè in casa nerazzurra i radar continuano a captare quelli che sarebbero veri e propri affari di mercato. Uno di questi, un vecchio pallino interista, continua ad essere Gareth Bale ormai separato in casa al Real Madrid.

Leggi anche ——–> Calciomercato Inter, Conte boccia Perisic: si accendono di nuovo i fari della Premier?

Calciomercato Inter, Zidane ‘fa fuori’ Bale: la situazione

Dichiarazioni decise, dure, sul futuro dell’esterno gallese arrivano direttamente dal tecnico delle ‘Merengues‘ Zinedine Zidane: “Trattiamo la sua cessione, se va via domani è meglio per tutti”, ha esordito l’allenatore francese dopo la sconfitta per 3-1 contro il Bayern Monaco nell’International Champions Cup. L’ex centrocampista di Juventus e Real quindi non ha alcuna intenzione di puntare su Bale: “Non ho niente di personale contro Bale ma il discorso sulla sua cessione è una mia decisione“, ha concluso Zidane, chiudendo di fatto la porta in faccia all’esterno. Bale, dal suo arrivo a Madrid nell’estate 2013, ha collezionato ben 231 presenze con 102 reti.

Numeri che evidentemente non bastano a risanare una frattura definitiva tra il giocatore ed il club: in questo scenario potrebbe quindi inserirsi l’Inter. Marotta avrebbe intenzione di sondare il terreno per il gallese, valutato 100 milioni da Florentino Perez. Cifra spaventosa che potrebbe anche abbassarsi tra qualche giorno, vista la ferma volontà del club spagnolo di liberarsi del 30enne il prima possibile. Se la pista Lukaku dovesse definitivamente naufragare, il tesoretto accumulato per il belga potrebbe anche essere dirottato sul gallese.

Per tutte le ultime notizie sul mercato dell’Inter CLICCA QUI

Opzione complicata, una suggestione (o meglio, un sogno) che continua però a rimanere vivo. Bale guadagna circa 15 milioni di euro netti a stagione: sarebbe proprio lo stipendio il grosso nodo da sciogliere per tentare di ingaggiarlo. L’ex Tottenham, tuttavia, rappresenterebbe il profilo perfetto sull’esterno per mister Conte. Proprio ieri l’allenatore pugliese ha definitivamente bocciato Perisic in quel ruolo, aprendo ad un’eventuale nuovo acquisto sulla corsia esterna. Situazione in divenire, con l’Inter che potrebbe formulare un’offerta per un prestito oneroso ed obbligo di riscatto ma non sarà semplice. Dopo la ‘grana’ James Rodriguez con il Napoli, sarà estremamente complesso strappare Bale al Real Madrid a condizioni favorevoli.

S.C