Home Mercato Juventus Juventus, da Khedira a Perin: il punto sulle cessioni

Juventus, da Khedira a Perin: il punto sulle cessioni

CONDIVIDI

Ceduto Kean all’Everton, la Juventus lavora ad altre cessioni: anche Perin e Khedira verso l’Inghilterra, ma non sono gli unici in uscita.

Perin Juventus
Mattia Perin (Getty Images)

Con Moise Kean che è praticamente un nuovo giocatore dell’Everton potrebbero non finire qui le cessioni in casa Juventus. Il giovanissimo attaccante approderà in Premier League, dove potrà affrontare come rivali, nel corso della stagione, due compagni di squadra in bianconero. La società campione d’Italia lavora infatti a nuove cessioni e i prossimi partenti sembrano essere Khedira e Perin.

Juventus, il futuro di Khedira e Perin

L’estremo difensore laziale, chiuso da Szczesny e Buffon, vuole lasciare i bianconeri per giocare da titolare. Saltata la cessione al Benfica, il portiere potrebbe approdare all’Aston Villa. Il club di Birmingham, che ha fino ad ora speso più di tutti in Premier League, vuole costruire una squadra importante per restare nella massima serie. In Inghilterra potrebbe approdare anche Khedira: la pista Fiorentina è estremamente difficile, mentre l’Arsenal sembra in pole position. I Gunners hanno infatti necessariamente bisogno di nuovi innesti in mezzo al campo e potrebbero puntare sul tedesco.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Ma a centrocampo, a partire, potrebbe essere anche Blaise Matuidi. Le caratteristiche del francese non sono certo quelle di un giocatore particolarmente adatto al gioco di Sarri. In attacco, con Kean, oltre a Dybala nell’affare Lukaku, può partire anche Mandzukic, pure lui sul mercato. In difesa attenzione invece alle situazioni di Demiral e Rugani. Il turco è stato promosso da Sarri, ma tante sono le squadre interessate a lui. Rugani invece, pupillo del tecnico, parte invece indietro nelle gerarchie e non è escluso che, con un Europeo alle porte, possa forzare la mano per trovare un club che gli possa regalare una maglia da titolare.

A.G.