Home Mercato Fiorentina Calciomercato Fiorentina, per l’attacco un nome dalla Premier: ecco Carroll

Calciomercato Fiorentina, per l’attacco un nome dalla Premier: ecco Carroll

CONDIVIDI

La Fiorentina vuole riprendersi dopo un paio di campionati sottotono. Dalla Premier League potrebbe interessare lo svincolato Carroll

Fiorentina Carroll
Andy Carroll (Getty Images)

La Fiorentina della nuova gestione Commisso sembra fare proprio sul serio. Il calciomercato dei viola è stato fin qui molto buono, con nomi che hanno regalato soddisfazione alla tifoseria come Kevin Prince Boateng e Pol Lirola. Ma le operazioni in entrata, per la squadra allenata da Montella, potrebbero non essere ancora finite. In Premier League c’è un attaccante che potrebbe fare al caso della squadra toscana, un calciatore esperto che sa come buttare in rete le occasioni migliori. E’ Andy Carroll, centravanti attualmente svincolato che ha giocato l’ultima stagione con la maglia del West Ham. Per l’inglese si è parlato, nei giorni scorsi, di un interessamento anche da parte del Newcastle, club nel quale ha militato ad inizio carriera, ma oggi la possibilità appare più lontana secondo quanto si apprende dal Mirror.

LEGGI ANCHE —> Milan, cessione a sorpresa in difesa? Il sostituto lo porta Giampaolo

Fiorentina Carroll, buon colpo a parametro zero

Ecco quindi che per la Fiorentina potrebbe palesarsi la giusta occasione per portare in rosa un calciatore di alto profilo e di grande esperienza nel calcio internazionale. Carroll, 30 anni compiuti a gennaio, potrebbe trovare nella Serie A una nuova sistemazione ed un nuovo stimolo per la sua carriera, che ha raggiunto l’apice nel 2010 con l’acquisto del suo cartellino da parte del Liverpool. Ma l’esperienza con i ‘reds’ si rivelò poi fallimentare e la sua carriera non ha più svoltato come pareva dovesse accadere.

Per tutte le ultime notizie di calciomercato CLICCA QUI

Adesso che l’approdo al Newcastle è più lontano, la piazza viola potrebbe fare al caso giusto per il centravanti in cerca di nuove avventure. Per Commisso ed i suoi uomini sarebbe un buon colpo a parametro zero, che aumenterebbe il tasso di pericolosità nel reparto avanzato del club.

M.D.A.