Home Mercato Inter Calciomercato Inter, Marotta vira a sinistra: due nomi dalla Serie A e...

Calciomercato Inter, Marotta vira a sinistra: due nomi dalla Serie A e uno dalla Francia

CONDIVIDI

All’Inter manca ancora qualche tassello, soprattutto a sinistra: Perisic sta per salutare e Dalbert è in uscita, oltre a Biraghi idea Kurzawa e suggestione Gosens

Kurzawa PSG
Kurzawa (Getty Images)

Il calciomercato dell’Inter non è ancora concluso. In uscita Marotta sta lavorando in maniera intensa e dopo aver sistemato qualche esubero tornerà all’attacco per puntellare la rosa di Conte. L’operazione più vicina alla conclusione è chiaramente quella che porterà Ivan Perisic al Bayern Monaco, anche se sulla fascia sinistra c’è anche un altro esubero. Si tratta di Dalbert, spesso impiegato dal tecnico salentino ma comunque fuori dai progetti. Senza contare la situazione Icardi, che comunque porterà altre risorse fresche da reinvestire anche sugli esterni.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, asse con il Barcellona: Conte chiede due giocatori

Calciomercato Inter, non solo Biraghi: occasione Kurzawa, ipotesi Gosens

Sulla sinistra l’ipotesi principale ad ora porta il nome di Cristiano Biraghi. Il terzino della Fiorentina piace da tempo ai nerazzurri, è reduce dall’ennesima buona stagione nonostante il disastro viola. Avrebbe un costo relativamente basso, ma soprattutto può essere inserito nella trattativa per il ritorno al ‘Franchi’ di Borja Valero. Un’altra ipotesi decisamente ghiotta per la fascia mancina porterebbe a Layvin Kurzawa. L’esterno francese è in uscita dal PSG, per Tuchel è solo un rincalzo e non a caso sono circolate le voci che volevano i parigini su Rose del Tottenham. Lo scorso anno il classe ’92 ha giocato 19 partite in campionato e spesso partendo dalla panchina. Soprattutto è in scadenza 2020 e quindi l’Inter potrebbe strappare un prezzo molto vantaggioso per un giocatore in grado di ricoprire tutti i ruoli, oltre ad avere una buona esperienza internazionale tra Champions e nazionale.

Per tutte le notizie di mercato dell’Inter CLICCA QUI!

Per Leonardo è l’ultima occasione per monetizzare dalla sua cessione, i nerazzurri potrebbero dargli una mano. Tornando in Italia, invece, il profilo ideale per l’Inter sarebbe quello di Robin Gosens. L’olandese ha disputato un’ottima stagione con la maglia dell’Atalanta, trascinando i nerazzurri in Champions League. È un giocatore completo, inoltre è cresciuto con Gasperini che in materia di 3-5-2 è forse il massimo esperto europeo. L’ostacolo è rappresentato dal club orobico, che ha deciso di non privarsi di nessuno dei suoi titolari (ad eccezione di Mancini). Strapparlo alla ‘Dea’ sarà la vera impresa e in ogni caso la richiesta sarebbe molto alta. A dare una mano all’Inter, però, potrebbe intervenire ancora una volta la situazione contrattuale: anche Gosens, infatti, è in scadenza 2020. Se quindi lo stesso giocatore dovesse uscire allo scoperto chiedendo la cessione per abbracciare Antonio Conte, l’Atalanta avrebbe decisamente meno armi a disposizione.

F.I.