Home Mercato Juventus Juventus, Miranda: ecco il giovane terzino per Sarri

Juventus, Miranda: ecco il giovane terzino per Sarri

CONDIVIDI

La Juventus è in trattativa con il Barcellona per cedere Mandzukic e portare a Torino Juan Miranda. Un baby terzino di grande prospettiva

Juan Miranda Juventus (Getty Images)

La Juventus insiste per Juan Miranda. Nato a Olivares, Siviglia, il ragazzo casse 2000 andaluso è entrato nella squadra giovanile del Barcellona a 14 anni, proveniente dal Real Betis. Tre stagioni dopo, il terzino debutta nella squadra B dei catalani. Miranda è il più giovane a esordire con la nazionale iberica Under 16 e il primo nato negli anni Duemila a farlo in Segunda Division. Inserito stabilmente nella Under 19, il difensore mancino  si distingue nella Youth League vinta dai ragazzi blaugrana. L’allenatore del Barcellona Valverde non resta indifferente alle sue prestazioni e lo chiama in prima squadra. L’11 dicembre 2018 avviene il debutto in Champions League nel pareggio di Messi e compagni contro il Tottenham per 1 a 1.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Juventus, Miranda pronto a fare il vice Alex Sandro

Il giovane nato a Olivares potrebbe accasarsi alla Continassa nell’ambito di uno scambio che porterebbe Mandzukic al Barcellona. Il ds Paratici sta trattando da qualche giorno con i dirigenti del club catalano, ma sul giocatore ci sarebbe anche lo Schalke 04. Miranda è alto un metro e ottantacinque, come da tradizione blaugrana è un terzino d’attacco. Nell’ultimo campionato di Seconda Divisione ha avuto una media di 50 passaggi e cinque lanci lunghi. Secondo i dati forniti da Wyscout, lo spagnolo vince il 60% dei contrasti in fase di non possesso. Partecipa molto allo sviluppo del gioco della squadra. Proprio ciò che chiede Sarri. L’esterno sinistro, malgrado la giovane età, è già pronto per fare il vice Alex Sandro, ma non si esclude la cessione per un anno ad un altro club, in modo da farlo crescere ulteriormente.

Q.G.