Juventus, Buffon: 18 anni fa l’esordio in bianconero

Gigi Buffon ha esordito con la maglia della Juventus il 26 agosto del 2001. Una carriera da fuoriclasse per il portiere

Gianluigi Buffon Juventus (Getty Images)

Gigi Buffon indossa la maglia della Juventus per la prima volta  esattamente 18 anni fa, in occasione della gara contro il Venezia. Il giocatore, considerato uno dei portieri più forti di tutti i tempi, debutta in Serie A 17enne con il Parma: 6 anni con i ducali conditi da 1 Coppa Italia, 1 Supercoppa italiana e 1 Coppa Uefa. Poi il trasferimento in bianconero per 105 miliardi di lire, 75 cash, più il cartellino di Bachini. Il matrimonio con la Vecchia Signora diventa solidissimo, tanto che lui la segue anche in Serie B, quando viene condannata da Calciopoli.  La bacheca bianconera di Buffon è piena di trofei: 9 scudetti (2 revocati), 4 Coppe Italia, 5 Supercoppe italiane e un campionato di B. Nel 2012, in seguito all’addio di Del Piero, il giocatore diventa capitano e leader indiscusso della squadra. Record di presenze con la Nazionale, 176, 5 Mondiali disputati, tra cui quello conquistato nel 2006 a Berlino con Lippi in panchina, fascia da capitano con l’arrivo di Prandelli nel 2011.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Juventus, Buffon. Il passaggio al Psg e il ritorno in bianconero

Il portiere nella passata stagione lascia il club torinese per approdare alla società parigina. In Francia conquista il titolo e una Supercoppa di Lega. Quest’anno il ritorno in quella che Buffon definisce la sua casa.  Qualcuno ritiene ingombrante la sua presenza, ma lui è rientrato con la consapevolezza di essere il secondo di Szczesny e un uomo  spogliatoio insieme agli altri senatori della Juventus. Sotto il profilo personale, nel mirino del portiere, 41 anni, ci sono la Champions League, trofeo mai vinto, e una serie di record da battere.

Q.G.