Calciomercato Inter, Icardi lontano dai nerazzurri: riprende quota lo scambio

Mauro Icardi non avrà chance all’Inter e Marotta vuole cederlo: negli ultimi giorni di calciomercato può tornare in auge uno scambio importante

Mauro Icardi Inter (Getty Images)

Mauro Icardi continua a tenere banco in casa Inter. La situazione dell’argentino resta al centro dell’attenzione soprattutto dopo il botta e risposta tra Wanda Nara e Beppe Marotta che si è verificato negli ultimi due giorni. Prima la moglie-agente dell’attaccante lascia intendere di aver ricevuto segnali di apertura dalla società, poi la porta sbattuta violentemente dall’ad nerazzurro. E negli ultimi giorni di calciomercato potrebbe tornare a scaldarsi seriamente la cessione di Icardi.

Leggi anche —–> Calciomercato Inter, torna di moda De Paul: occhio alla Fiorentina

Calciomercato Inter, Icardi-Dybala in extremis

L’idea dell’Inter è sempre la stessa. Cedere Mauro Icardi e mettere definitivamente la parola fine a quella che è una delle telenovele di mercato più lunghe e complesse degli ultimi anni. E Marotta non ha mai abbandonato il sogno di uno scambio con Paulo Dybala, in modo da liberarsi di un grattacapo importante e abbracciare un pupillo. Un argentino per un altro. La Joya bianconera, però, fino ad ora non ha voluto saperne di sposare l’Inter ma soprattutto di lasciare la Continassa.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

La panchina, anche un po’ a sorpresa, nella prima partita di campionato potrebbe anche cambiare le carte in tavola negli ultimi giorni di mercato. Così come le parole di Marotta potrebbero aver fatto breccia nelle certezze di Mauro e Wanda. Così Paratici, comunque restio a cedere Dybala ai nerazzurri, e Icardi, stretti dalla scadenza del 2 settembre e al tempo stesso ingolositi da questa possibilità di cambiamento potrebbero sbloccare in extremis la trattativa.

F.I.