Juventus, non solo Eriksen: altro big a parametro zero?

Il mercato della Juventus del futuro è già vivissimo, i bianconeri sfidano Inter e Real per Eriksen ma non solo: il grande obiettivo è Stefan Savic

Juventus Savic
Stefan Savic e Thomas Lemar (Getty Images)

Un mercato estivo che ha visto la Juventus tra le assolute protagoniste, con colpi del calibro di de Ligt, Rabiot, Rasmey e Danilo. La Juventus continua però a sondare il terreno per quei profili che, già a partire dal prossimo gennaio, potrebbero arrivare a costi contenuti. Campioni assoluti in scadenza nel giugno 2020 attenzionati e che potrebbero approdare alla corte di Sarri a costo zero.

Leggi anche ——> Calciomercato Juventus, Rakitic si può: il croato vuole i bianconeri

Juventus, obiettivo Stefan Savic a gennaio: il piano di Paratici

Non solo Christian Eriksen, forse il profilo maggiormente interessante per diversi club europei. Il danese è in scadenza tra 9 mesi e lascerà con ogni probabilità il Tottenham. Inter, Real Madrid e Manchester United però rappresentano una concorrenza spietata che potrebbe complicare la suggestione bianconera. Il piano della dirigenza campione d’Italia però, stando a quanto riportato dalla ‘Gazzetta dello Sport‘, condurrebbe ad un altro top player. L’infortunio di Chiellini spinge la Juventus a cercare almeno un rinforzo di spessore già a gennaio, tra gli obiettivi in pole resta Stefan Savic. Per il difensore, nelle ultime ore di mercato, il club torinese si era spinto ad offrire 10 milioni di euro per il prestito e 40 per il riscatto.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Cifre notevole che, dal prossimo gennaio, scenderanno in maniera netta. L’ex centrale della Fiorentina è in scadenza contrattuale con l’Atletico Madrid a giugno e potrebbe arrivare quindi a parametro zero. Un’operazione, però, che la Juventus vorrebbe anticipare già a gennaio con un conguaglio ridotto nelle casse dei ‘Colchoneros’. Situazione in divenire ma la priorità, sul mercato in entrata, sarà la difesa. Savic, 28 anni, è stato schierato titolare da Simeone nelle prime due giornate di Liga 2019/20.

S.C