Calciomercato Juventus, Rakitic si può: il croato vuole i bianconeri

La Juventus ha chiuso senza squilli il calciomercato estivo, ma ha cominciato a seminare per le prossime sessioni soprattutto nei colloqui con il Barcellona
Inter Rakitic
Ivan Rakitic (Getty Images)

La Juventus non rivoluziona. Nonostante l’arrivo di Sarri, i bianconeri hanno operato in maniera oculata sul mercato rinforzando soprattutto la difesa con Danilo e de Ligt. A centrocampo sono arrivati Rabiot e Ramsey, con Pjanic che alla fine è stato il pilastro da cui ripartire. Negi ultimi giorni di mercato, però, sono stati fitti i colloqui con il Barcellona con tanti nomi sul piatto. Da Bernardeschi a Umtiti e Rugani, oltre a Rakitic.

Leggi anche —–> Juventus, ecco chi rischia l’esclusione dalla Champions League

Calciomercato Juventus, pronto ritorno di fiamma per Rakitic: c’era l’accordo

Todibo, Umtiti, Bernardeschi, Rugani, Mandzukic, Emre Can, Bentancur e Rakitic: sono questi i nomi finiti nei discorsi tra Juventus e Barcellona senza che però si arrivasse a qualcosa di realmente concreto. La pista forse più calda era quella relativa al centrocampista croato dei blaugrana, vicino anche al PSG nell’ambito dell’operazione Neymar, poi sfumata. Ma lo stesso Rakitic può essere un nome forte per i bianconeri nei prossimi mesi. Cristobal Soria, ex delegato del Siviglia (dove il croato è esploso) e grande amico del calciatore vicecampione del mondo ai microfoni di ‘Ser Catalunya’ ha parlato della situazione di Rakitic: “Era scosso fino a ieri, anche se sa che certe cose nel calcio possono succedere”.

Per tutte le notizie più importanti sul calciomercato della Juventus CLICCA QUI!

“Ora è di nuovo concentrato per dare il massimo come sempre – continua Soria –, ma non era a suo agio nel suo ruolo di pedina di scambio e con le promesse non mantenute dal Barcellona“. Poi il retroscena sulla Juventus: “C’era l’offerta dei bianconeri, c’era un accordo totalmente chiuso ma l’intesa non è stata trovata tra i club. Tutti nel club hanno cercato di rendere la trattativa difficile per facilitare le cose al PSG“. Dichiarazioni davvero importanti che aprono spiragli altrettanto importanti per un futuro ritorno della Juventus. E sul piatto potrebbero tornare in uscita dai bianconeri anche Emre Can e Bentancur.

F.I.