Home News Juventus, l’ex Anastasi: “Inter da scudetto, è l’anti-Juve. Su Sarri…”

Juventus, l’ex Anastasi: “Inter da scudetto, è l’anti-Juve. Su Sarri…”

CONDIVIDI

L’ex attaccante di Juventus ed Inter, Pietro Anastasi, ha parlato di diversi temi: dalla Juventus di Sarri all’Inter di Conte, fino alla Nazionale azzurra di Roberto Mancini

Juventus Anastasi
Pietro Anastasi, ex attaccante della Juventus (Getty Images)

Pietro Anastasi torna a parlare delle ultime sul calcio italiano. Dalla Juventus di Sarri fino all’Inter dell’ex bandiera bianconera Antonio Conte, passando per la corsa scudetto e la Nazionale di Conte. In esclusiva ai microfoni di ‘Calciomercatoweb.it’, l’ex bomber ha parlato di Juve: “L’abbondanza può complicare il lavoro di Sarri, lo abbiamo visto con Emre Can e Mandzukic per l’esclusione dalla lista Champions. I malumori interni non fanno bene allo spogliatoio“.

Leggi anche ——> Juventus, Bonucci: da possibile riserva a leader

Juventus, Anastasi: “Conte da scudetto, il Napoli…”

Anastasi si è poi soffermato sulla sua altra ex squadre, l’Inter: “Conte può essere il valore aggiunto dell’Inter nella corsa allo scudetto. Come alla Juve, dove vinse subito. Ha una squadra molto competitiva“. Sul Napoli, invece, più di una perplessità: “Giocano bene ma prendono troppi gol, è l’Inter l’antagonista della Juventus“. Infine un pensiero sulla Nazionale di Roberto Mancini: “Ci sono potenziali campioni che possono affermarsi, come Chiesa, Bernardeschi e Barella. Questa Nazionale non mi entusiasma molto”, ha dichiarato l’ex attaccante”.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI!

Sull’attacco, ed in particolare su Belotti, parole lusinghiere: “E’ giusto che sia titolare, Mancini ha trovato il suo bomber. Vedo però carenza d’attaccanti, ai miei tempi ce n’erano 7, 8 di grande livello”.

S.C