Home Mercato Milan, Maldini scatenato: colpaccio dalla Juventus

Milan, Maldini scatenato: colpaccio dalla Juventus

CONDIVIDI

Il Milan potrebbe accogliere un nuovo centrocampista nel mercato di gennaio: con la cessione di Kessie, Maldini potrebbe virare su Emre Can

Calciomercato Milan, Maldini prepara il colpaccio dalla Juventus

Il calciomercato estivo del Milan non ha lasciato il segno. In rosa sono arrivati calciatori di buon calibro come Bennacer, Theo Hernandez e Leao, ma di fatto il livello qualitativo della squadra non ha fatto i progressi che Marco Giampaolo si aspettava. Restano ancora diversi nodi da scogliere per la società rossonera, che non è riuscita ancora a liberarsi di Franck kessie, in rottura con il club dal termine della passata stagione. Per l’ivoriano potrebbero aprirsi nuove numerose strade nel prossimo mercato invernale, ed il Milan potrebbe preparare, con la sua cessione, una nuova entrata di grande valore. Uno scenario da tenere in considerazione è quello che porta ad Emre Can della Juventus.

Per tutte le notizie sul mercato del Milan CLICCA QUI!

Milan Emre Can, trattativa possibile

Il calciatore tedesco ha espresso tutta la propria delusione per il mancato inserimento nella lista Champions stilata da Maurizio Sarri ed i suoi collaboratori. La rottura tra il calciatore e l’allenatore, al momento, sembra evidente. Ecco quindi che l’ex Liverpool potrebbe gradire il trasferimento in un nuovo club, pronto a regalargli nuove opportunità di gioco ed a renderlo protagonista assoluto del centrocampo.

LEGGI ANCHE —> Milan, Piatek: cosa succede al bomber rossonero?

In Italia, una valida opzione per Emre Can potrebbe essere, appunto, il Milan. Maldini potrebbe preparare il colpaccio a gennaio dalla Juventus, regalando ai tifosi il top player tanto a lungo acclamato. A favorire l’operazione eventuale potrebbe essere la cessione proprio di Kessie, che dovrebbe portare alle casse rossonere qualcosa come 35 milioni di euro. Per il bianconero, di milioni ne serviranno almeno 40, ma la trattativa non sarebbe fuori portata. Sarà determinante il volere del venticinquenne, che potrebbe essere pronto ad ascoltare anche altre allettanti offerte.

M.D.A.