Home Mercato Inter Inter e Juventus, Lukaku e l’offerta di Conte: il retroscena

Inter e Juventus, Lukaku e l’offerta di Conte: il retroscena

CONDIVIDI

Inter e Juventus si sono contese Lukaku sul calciomercato ma alla fine Conte ha avuto il belga. Ecco un retroscena di vecchia data…

inter juventus lukaku conte
Romelu Lukaku esordio Inter (Getty Images)

In attesa che si ritrovino l’una di fronte all’altra il prossimo 6 ottobre in campionato, Inter e Juventus marciano a vele spiegate. I nerazzurri, con l’ex bianconero Antonio Conte in panchina, hanno ritrovato grande entusiasmo e si godono il colpo di calciomercato più costoso, non solo dell’estate, ma della propria storia. Romelu Lukaku ha scelto il club meneghino, dopo essere stato vicino anche ai torinesi, nell’affare che comprendeva lo scambio con Dybala. Ma non è la prima volta che la Juve ha cercato il centravanti belga.

Inter e Juventus, Lukaku e l’offerta di Conte: ecco il retroscena del 2014

Dopo anni di corteggiamento, finalmente Conte ha potuto accogliere l’attaccante ex Manchester United, che da sempre è un pallino del tecnico leccese, fin dai tempi in cui allenava la Juventus. A svelare un retroscena di qualche anno fa è stato proprio Lukaku, durante il suo soggiorno con la Nazionale dei ‘Diavoli Rossi’. Il neo interista ha dichiarato ad ‘ESPN’: “Conte nel 2014 mi chiese di andare a giocare per lui. C’era una parte di me che diceva ‘Aspetta’. Alla fine gli dissi: ‘Ora non mi trasferisco, ma alla prossima occasione lo farò‘”.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Non solo nell’estate del 2014, quando poi l’ex CT lasciò poco dopo Torino, ma anche nel 2017 i due furono molto vicini. In quella occasione, però, Lukaku finì al Manchester United allenato da Mourinho, che superò la concorrenza del Chelsea di Conte.

M. E.