Home Mercato Juventus Juventus, i diritti d’immagine frenano lo scambio tra Dybala e Lukaku

Juventus, i diritti d’immagine frenano lo scambio tra Dybala e Lukaku

CONDIVIDI

Juventus e Manchester United stanno entrando nella fase calda dello scambio tra Dybala e Lukaku, ma c’è un ostacolo: i diritti d’immagine dell’argentino

Juventus Mandzukic Everton
Paulo Dybala e Mario Mandzukic (Getty Images)

Avanzano senza sosta i discorsi tra Juventus e Manchester United per mandare in porto il maxi-scambio di attaccanti. In bianconero dovrebbe andare Romelu Lukaku, con Paulo Dybala a compiere la strada inversa. Le due società continuano a lavorare, l’Inter sembra ormai definitivamente superata e Marotta dovrà verosimilmente cercare un altro obiettivo. Sarri avrà così un bomber da aggiungere a un reparto avanzato che ha appena perso Moise Kean e che conta ancora su Mario Mandzukic e Gonzalo Higuain. Oltre a Cristiano Ronaldo, che però potrebbe agire da esterno. Ma nelle ultime ore è sorta un’incognita potenzialmente decisiva per la buona riuscita dell’operazione tra la Juve e il Manchester.

Per tutte le ultime notizie sul mercato della Juventus CLICCA QUI

Juventus, nodo diritti d’immagine nell’affare Dybala-Lukaku

Tra Juventus e Manchester United ci sono quasi 200 milioni di euro in ballo nell’affare per Dybala e Lukaku, cifra che sale potenzialmente quasi a 300 se consideriamo gli ingaggi monstre dei due giocatori. Nella trattativa tra i due club, però, nelle ultime ore è sorta una problematica insidiosa. Nel 2016, infatti, Dybala ha ceduto i suoi diritti d’immagine alla Star Image per 10 anni, salvo esercitare la rescissione unilaterale appena un anno dopo. Un’azione che l’azienda maltese ha dichiarato inapplicabile e per questo è cominciata una battaglia legale. Oggi potrebbero arrivare le carte dell’arbitrato a Parigi all’ICC, la Camera di Commergio Internazionale. Un imprevisto pericoloso, soprattutto perché si tratta di una vicenda di circa 40 milioni di euro.

F.I.