Home Mercato Inter Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: dal nodo clausola al pericolo Barcellona

Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: dal nodo clausola al pericolo Barcellona

CONDIVIDI

Le parole di ieri del direttore sportivo dell’Inter, Piero Ausilio, non fanno chiarezza sul futuro e il rinnovo di Lautaro Martinez, su cui ci sarebbe sempre il Barcellona

Lautaro Martinez Inter
Lautaro Martinez Inter

Nella serata di ieri, nel prepartita di Inter-Udinese, Piero Ausilio, direttore sportivo dell’Inter, ha parlato ai microfoni di ‘DAZN‘ del futuro di Lautaro Martinez: “Siamo contenti di Lautaro. Il rinnovo? Non è all’ordine del giorno, ha ancora quattro anni di contratto. Siamo sempre attenti alle esigenze dei giocatori ma avremo tempo per il rinnovo, deve continuare a lavorare così come sta facendo”. Queste dichiarazioni non chiariscono sia per quanto riguarda la trattativa per il prolungamento del contratto con relativo adeguamento di ingaggio che per il destino dell’attaccante argentino nelle prossime stagioni. Solo pochi giorni fa infatti sono arrivate anche le parole di Alberto Yaqué, agente del ‘Toro‘. Secondo il procuratore, “sarebbe bello vederlo giocare con Lionel Messi al Barcellona.

Leggi anche —–> Inter e Juventus, Lukaku e l’offerta di Conte: il retroscena

Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: spettro Barcellona con la presenza della clausola

Un pericolo per l’Inter che potrebbe rivelarsi concreto la prossima estate in caso di mancato rinnovo che preveda l’eliminazione o comunque un aumento notevole della clausola rescissoria da 111 milioni di euro, attualmente presente nell’accordo che lega Lautaro all’Inter.

Per tutte le notizie di mercato CLICCA QUI!

Il club blaugrana infatti non solo da tempo stima l’ex Racing Club, ma potrebbe concretamente puntare su di lui nel caso in cui dovesse cedere Luis Suarez. Insomma, c’è sì tempo come affermato dal dirigente nerazzurro, ma la società meneghina farebbe bene a non tergiversare troppo.

L.M.P.