Calciomercato Juventus, nuovo scenario per Dybala a gennaio: il punto

Il fantasista della Juventus Dybala ha finalmente soddisfatto le richieste di mister Sarri, che ora potrebbe decidere di puntare su di lui anche per il futuro

Juventus-Dybala, cambia lo scenario
Dybala (Getty Images)

Dopo il buio arriva nuovamente la luce per Paulo Dybala. Il fantasista della Juventus sta vivendo un periodo di forma molto buono e sprizza entusiasmo da tutti i pori. Lo sa bene Maurizio Sarri, che commentando la sua prestazione dopo la vittoria sulla SPAL ha parlato di ‘gioco frizzantino’ da parte del calciatore, evidentemente tornato ad esprimersi ai livelli per i quali si è fatto apprezzare in passato. Contro Verona, Brescia e SPAL, appunto, sono arrivate tre presenze dal primo minuto accompagnate tutte da prestazioni convincenti. Nelle ultime due gare, in particolare, sono arrivati due preziosi assist per la vittoria. Sembra inoltre essere nata una certa intesa con Cristiano Ronaldo, il che potrebbe spingere Sarri a puntare ancora su di lui per il futuro.

LEGGI ANCHE —> Roma, dopo il Lecce arrivano certezze: Smalling e Dzeko fondamentali

Dybala Sarri, la cessione a gennaio si allontana

Cambierebbero in tal modo gli scenari previsti al termine del calciomercato estivo, quando si prospettava una cessione del talentuoso argentino rimandata a gennaio. Pronto l’assalto di club come Paris Saint Germain (che sta cercando di vendere Neymar e cerca nuovi talenti da aggregare in rosa), Manchester United e Tottenham.

Per tutte le notizie più importanti della giornata CLICCA QUI!

Insomma, non mancano le spasimanti per l’ex Palermo che però, ora come ora, sembra abbia convinto Sarri del suo valore e potrebbe dunque restare in bianconero almeno fino al termine della stagione. Nessuna cessione a gennaio, ma un campionato ed una Champions League da vivere ancora da protagonista con la maglia della Juventus: è questo il nuovo scenario che si apre all’orizzonte per Dybala, pronto a regalare ancora emozioni ai suoi tifosi e a tornare a splendere come un tempo.

M.D.A.